Velocizzare Windows 7 utilizzando ReadyBoost

Potete ottimizzare l’utilizzo della RAM, utilizzando ReadyBoost, che può migliorarne le prestazioni fino al 6%: in tal modo, le applicazioni si eseguono anche molto più velocemente.

Come usare ReadyBoost:

  • Fare click con il tasto destro su ciascun dispositivo USB collegato al computer e selezionare Proprietà;

  • Aprire la scheda ReadyBoost, spuntare la voce relativa all’utilizzo del dispositivo in uso per la specifica funzione e confermare l’operazione, cliccando prima su Applica, quindi su Ok;

Tags cloud

Fattoria suffisso Esquilino elettrodomestico Cantine Angela Finocchiaro UNO Castelli traino mettere Corrieri pagina web zucca cavo Jessica Chastain previsioni la7d Sanremo 2016 Collette Wolfe Paracheirodon axelrodi YouTube Stef Dawson DMR prodotto azoto configurazione Rai Storia mostrare stella Mosca Carnaria italia 1 Mac Efesto mameli radioonde guerra pesci Oceanus Procellarum Blu pace-maker silicio cristallino Russia fulmini Hotel cavalli vapore Quentin Tarantino Piante centrali Vymarna fiordi traffico procarioti anguria Tunisi indipendenza DNS Secondario illuminazione divinità esplorazione Eraclit sport Afelio canada conferma eliminazione Il Primo Amore Non Si Scorda Mai Lunetta Savino Alpi Marittime Alpha Albert Brooks Fatima Trotta Robin Williams Access Point beat generation primario Veneto GNSS Canavesani Dent du Géant Sogni Infranti ricotto reggicalze massa Riflesse BBS meccanica Gressoney OLP limone collegamento Telegrafo Paesi autocaravan Hugh Hefner elemento oggettivo Simon J. Smith asparagi animazione fotogramma gasolio Levante Ian McKellen ayurveda Capitolino Bill Nighy detersivo Pietro Badoglio A0 1420 polipi Fusione PERSONAGGIO cavolo di Bruxelles magnitudo diaframma Brachydanio Documentario John Goodman soccer spinta Un Attimo Importante Martin Klebba email Stephen Graham Tunisia Toni Ciclidi scalare bigattini Dolcenera orata Taipan digitale terrestre remoto formula 16036 calze La Borsa Di Una Donna Richard Harris firmamento infiammabili nuovi pesci FDMA pulcino protocollo seminano Radioascolto fermata golosi Oli essenziali carabinieri orbita geostazionaria