Una Finestra Tra Le Stelle - Annalisa

Cambio faccia cambio modo di pensare 
Se una goccia di una lacrima versata 
Ti accarezza il viso mentre ridi e dici 
Che è la pioggia 
Ed è più dolce la paura se mi tieni in un tuo abbraccio 
Riesco a sentire anche il profumo della notte 
Mentre continui a sorprendermi 
Disegna una finestra tra le stelle da dividere col cielo 
Da dividere con me 
E in un istante io ti regalo il mondo 
Baciarti e poi scoprire che l’ossigeno mi arriva dritto al cuore 
Solo se mi baci te 
E non sentire 
Bisogno più di niente 
Non fermare quel tuo modo di riempire le parole 
Di colori e suoni in grado di cambiare 
Il mondo che non ero in grado di vedere 
Ed è più dolce la paura se mi tieni in un tuo abbraccio 
Riesco a sentire anche il profumo della notte 
Mentre continui a sorprendermi 
Disegna una finestra tra le stelle da dividere col cielo 
Da dividere con me 
E in un istante io ti regalo il mondo 
Baciarti e poi scoprire che l’ossigeno mi arriva dritto al cuore 
Solo se mi baci te 
E non sentire 
Bisogno più di niente 
Disegna una finestra tra le stelle da dividere col cielo 
Da dividere con me 
E in un istante io ti regalo il mondo 
Baciarti e poi scoprire che l’ossigeno mi arriva dritto al cuore 
Solo se mi baci te 
E non sentire 
Bisogno più di niente