Trucchi da tastiera per Windows 7


Riportiamo combinazioni di tasti (i cosiddetti tasti di scelta rapida o shortcut) che vi permetteranno di non usare il mouse mentre lavorate con Windows 7 ma userete semplicemente la tastiera in modo da risparmiare tempo. Le scorciatoie sono singoli comandi o combinazioni che devono essere eseguiti premendo contemporaneamente i tasti indicati (il + tra due comandi indica semplicemente l'unione, non deve essere premuto).

ÿ + Tab  Mostra le applicazioni attive  in forma grafica e con scorrimento tridimensionale tra le finestre

ÿ + freccia su La finestra attiva si apre a tutto schermo

ÿ + freccia giù La finestra attiva si riduce ad icona

ÿ + freccia destra o freccia sinistra Aggancia la finestra attiva al bordo destro o sinistro dello schermo

ÿ + 1 (oppure 2, 3...)  Avvia direttamente le icone dei programmi inseriti nella barra delle applicazioni in basso

ÿ + D Mostra il desktop riducendo le finestre nella barra delle applicazioni

ÿ + E Apre una finestra di Esplora risorse

ÿ + F Ruota tra i gadget del desktop

ÿ + M Riduce a icona tutte le finestre

ÿ + P Gestione della visualizzazione multimonitor o con proiettore

ÿ + R Richiama la finestra Esegui

ÿ + T Ruota tra i pulsanti della barra delle applicazioni, mostrando il contenuto delle rispettive finestre tramite Aero Peek

ÿ + Home Riduce a icona tutte le finestre tranne quella attiva

ÿ + Barra spaziatrice Mostra il desktop fino a che non si rilascia il tasto Win

ÿ + + oppure -  Attiva o disattiva lo zoom sullo schermo

Alt + Esc Si passa da un programma aperto ad un altro senza ridurlo ad icona; alterna le applicazioni aperte, a differenza di Alt+Tab segue l'ordine in cui i programmi sono stati aperti

ALT + Tab Mostra le applicazioni aperte, premendo più volte Tab si passa da una all'altra

F1 Richiama la Guida del programma attivo o la Guida di Windows se ci si trova all'interno di una finestra del sistema operativo o sul desktop

F2 Corrisponde al comando “Rinomina”. Dopo aver selezionato il documento da rinominare premete il pulsante F2 e potrete modificare il nome del file o della cartella. Per confermare la modifica bisognerà poi premere "Invio". Nel caso in cui avete attiva la "Visualizzazione delle estensione dei file" state attenti a non modificarla; una modifica o la completa cancellazione dell'estensione può rendere inutilizzabile il file.