Stampa

Tempi di Esposizione per la Fotografia Astronomica con il Telescopio

Il tempo di esposizione è influenzato da molti fattori, quali;

  • dalle caratteristiche del telescopio
  • dall'uso di filtri
  • dal tipo di pellicola
  • dalle luci della città
  • dalle condizioni atmosferiche
  • dall'oggetto fotografato
  • dal sistema usato

Ecco alcuni tempi puramente indicativi:

  • LUNA = meno di un secondo
  • PIANETI = più di un secondo
  • AMMASSI STELLARI = fino a 5 minuti
  • GALASSIE = fino a 30 minuti
  • NEBULOSE = fino ad un'ora

per ovvie ragioni questi tempi non tengono conto di tutti questi fattori, ma sarà comunque la pratica che insegna.

Un buon obbiettivo è perfettamente lucidato ma deve essere pulito attentamente il meno possibile, in modo da evitare di poterlo rovinare.
Ricordate che il vetro ottico è molto più facilmente graffiabile.
Le lenti non devono mai essere tolte dalla loro sede da una persona non esperte.
Gli obbiettivi a specchio dovrebbero essere tenuti nella loro sede con sufficiente gioco (un leggero rumore si sente quando il tubo viene leggermente scosso).
Se la "centratura" dei rifrattori, cioè la regolazione delle viti, o la ghiera sul collare della cella sono troppo strette, le lenti potrebbero essere sotto pressione e guastare la perfetta definizione.

 


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

PSD linea bilanciata Rank Strategia Da Sanremo 2016 alga stadio Philip Seymour Hoffman Call of Duty asia totocalcio fagioli livree zucchero Short Wave Listener fossili viventi POP dominio TRACK sifonare fagiolo ghiaccio raggio proteine curvare Ricky Memphis Malattia di Chagas voli evento registrare video Luca Vendruscolo impression effetto Joule Alexa Toolbar Maxwell gelatina ponti radio illuminatore Platy acciughe Mirach Internet Euro lucchesi raccomandata raggiera quantità rinominare aglio top secret ridimensionare recina Rai Storia Body Painting Widget focaccia al formaggio configurazione giglio candido idroclorofluorocarburi Sovietico pollo di grano Digital / Analog VSWR DS Bufalo Nero Neil Armstrong combustione Prelievo uscite Sapienza fab four Leslie Jones suffisso 187 aeromobili rumore meta tag toolbar morti POES Luca Parmitano wide valle BBS Philip Davis Franc Roddam punto gamma Penelope Cruz digitale app Xbox Simon J. Smith SETI figlia Che Giorno E' TNX iSpyConnect Dear Jack porte PERSONAGGIO Risorse aviatore italiano Ennio Fantastichini Timocharis Shanghai-Pudong Stampante NOTA decibel digitale terrestre coassiale luna crescente Una Finestra Tra Le Stelle galassia m87 Mizuo Peck sitebook romagna riscaldamento Recco barca target Derek Jacobi wasabi gas 112 polarizzazione NOAA salva RTF FT1DR Lillo candela toroide scoperta scavare Ponzone Rob Marshall Norman Matlock Mediterraneo Titerno pagina web backlink Alpi Graie Wind TONE differenza radioattivo Webmaster zeus Re La2