SWR Onde Stazionarie alte con neve e ghiaccio

onde stazionarie neve

Nel periodo invernale in caso di temperature troppo basse oppure di forti nevicate, è buona norma controllare con l'apposito strumento (rosmetro) le onde stazionarie (SWR) del vostro impianto ricetrasmittente.

Quando, dopo l'installazione dell'antenna controllate e portate i valori ROS sotto SWR 1.5, non potete immaginare che questi valori resteranno tali all'infinito.

Infatti, il ghiaccio oppure la neve depositata sugli elementi dell'antenna (sopratutto quelle realizzate in alluminio), aumentano sensibilmente e quasi certamente i valori di onde stazionarie, rendendo la trasmissione rischiosa per le vostre apparecchiature.

Una soluzione può essere quella di "scuotere" il palo ove è installata l'antenna oppure attendere che la natura fa il suo corso e scioglie la neve o il ghiaccio.