Spazio Aereo di Classe E


Nello spazio aereo di classe E sono ammessi voli IFR e VFR.

I traffici VFR devono mantenere le condizioni VMC previste.

Ai voli IFR viene fornito il servizio di controllo e, per quanto possibile, il servizio di traffic information, mentre ai voli VFR che stabiliscono il contatto radio viene fornito solo il servizio di traffic information nei limiti del possibile.

I voli VFR possono entrare e operare anche senza chiedere il permesso e senza notificare la loro presenza.

Per tutti è previsto il limite di velocità di 250 KIAS al di sotto di FL 100.