Shortwave listening

Con la locuzione inglese Shortwave listening (abbreviata in SWL, letteralmente "ascolto delle onde corte"), si indica l'attività di radioascolto orientata alla banda delle onde corte.

L'attività principale degli SWL è l'ascolto delle bande radioamatoriali risiedenti nella parte dello spettro corrispondente alle onde corte, ovvero le HF. Le frequenze in queste bande godono di particolari proprietà di propagazione.

La categoria si distingue dai broadcast listener (BCL) che praticano per lo più l'ascolto della radiodiffusione in onde corte, non necessariamente per motivi didattici o sperimentali. La distinzione non è comunque netta e molti praticanti di radioascolto si identificano nelle due categorie.

In Italia, l'esercizio di una stazione da SWL non richiede il superamento di esami e, grazie al D.P.R. 5 ottobre 2001 N. 477 Art. 43, viene liberalizzato l'ascolto delle bande destinate ai radioamatori (la precedente normativa permetteva l'ascolto a norma di legge delle bande dei radioamatori solo previa autorizzazione del ministero; era infatti vietato ascoltare le bande dei radioamatori a chi non avesse ottenuto l'"autorizzazione per l'impianto e l'esercizio di stazione di solo ascolto sulle bande dei radioamatori"; in più la precedente normativa imponeva che l'ascolto delle comunicazioni tra radioamatori potesse essere effettuato solo presso il proprio domicilio). È comunque possibile richiedere un attestato dell'attività di ascolto presso la sede compartimentale del Ministero dello Sviluppo Economico competente per territorio; la domanda deve essere presentata in carta bollata; viene quindi rilasciata una "sigla distintiva" relativa all'attività di solo ascolto formata da: "lettera I (Italia), numero di protocollo, sigla della provincia di appartenenza". (Art. 9 del Decreto Tecnico Applicativo del suddetto D.P.R., appare l'11 febbraio 2003 sulla GU della Repubblica Italiana). L'attività di solo ascolto non è ristretta al proprio domicilio, nessuna limitazione, infatti, viene posta dal citato Decreto Tecnico Applicativo.

Sigla distintiva di SWL

Chi ascolta la radio non è autorizzato a trasmettere in quanto occorre disporre di una autorizzazione ministeriale. Chi pratica questo hobby a volte compie una vera e propria sperimentazione e ricerca scientifica e per sottolineare queste valenze e dare anche alle stazioni di solo ascolto SWL riconoscimento e visibilità, è rilasciata, a richiesta degli interessati, una sigla distintiva. In Italia quest'ultima è composta - nell'ordine - dal prefisso indicante la nazionalità, un numero di protocollo e la zona di residenza in forma di sigla della provincia di residenza.

Fonte: Wikipedia


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

salva Via Da Qui Sousse Dent du Géant Clementino ISS Georg Simon Ohm C4FM FDMA piselli Pactor adele patente boeing risoluzione schermo Wunderground Jessica Chastain Meteorologia vino RadioDue Billy Connolly Maestrale bande vapore tetto Bronzo Sam Elliott QRX documenti Black Ops Australia Jeff Hephner Nek orzaiolo System Fusion vanillina sodio HD 1080 Giasone razzo sud terremoti Incrociatore Saturno V mezz'onda linea sbilanciata cereali Santa Margherita Ligure Circo Massimo Super Rob Marshall Jonah Hill Mike Myers DTT wasabi Short Wave Listener Pesce Leone vacanze Frank Levivier Zero Assoluto benzina squadre notepad parsec Montalcino combinato bellezza interferenza Nail Art sbarco Daniel Brühl Mercurio quotazioni pepe avaria Stampante luoghi Cairo alimentazione rapina Someone Like You musica worm offerta uova Continuous Wave mela rpm Brando Quilici Joule Rosario Dawson visite abyangam DNS Primario sanitario hello CULT Vigili del fuoco Rodeus amarus Pierfrancesco Favino Grandine Bergamo Colisa lalia Insalatona Fuoribordo peep toe giglio di San Luigi rai 3 Deborah Iurato IR1DD Biography 4030 perdita Mare Tranquillitatis Bartolini Amedeo Grieco Staphylococcus aureus SMS Peter Boyle diesel Cedric the Entertainer Mark Wingett Ben Stiller calzature Previsioni Meteo ASCII Seconda guerra mondiale VMC Montpellier II Adolf Hitler deionizzata pulizia Nino Bixio Nespoli Egidio Veronesi CNAME colazione dimensione pianura Comunicazione balun informazioni mobile confettura multiplayer meridiana fly Linnè statunitense aviatore italiano Flaps Blockchain