Scarpe con tacco da donna

Oggetto del desiderio femminile e feticcio maschile per eccellenza, i tacchi sono accessori seducenti ed eleganti.

Perché i tacchi alti sono così amati?

Le calzature con i tacchi alti sono sempre le più amate da donne e uomini. Perché? Perché sottolineano il piede, elemento molto sensuale del corpo femminile, e lo rendono affusolato e aggraziato. Donano armonia all'andatura, regalano centimetri in altezza e sollevano la schiena e i glutei, rendendo tutta la silhouette più slanciata. Inoltre, si abbinano con tutto: in ufficio insieme a un tailleur conferiscono autorità, nel tempo libero rendono chic anche il più semplice degli abiti.

Come scegliere il tacco giusto per ogni fisico?

- Se si ha un fisico minuto: preferire tacchi di circa 9 centimetri, magari con plateau. Rendono infatti le gambe più lunghe e slanciate

- Se si è molto alte: non è necessario rinunciare ai tacchi. Basta sceglierne di un po' più bassi e riequilibrare la figura con abiti e accessori per avere un look armonioso

- Per chi ha caviglie robuste: meglio prediligere tacchi squadrati o zeppe ed evitare il tacco a rocchetto, cioè quello di 3-4 centimetri e assottigliato al centro, che tende ad allargare la figura.

Sei alla ricerca delle tue scarpe con tacco? visita Amazon.it


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!