Regole per ripararsi dai fulmini all’aperto

  • resta lontano da punti che sporgono sensibilmente, come pali o alberi: non cercare riparo dalla pioggia sotto questi ultimi, specie se d’alto fusto o comunque più elevati della vegetazione circostante;

  • evita il contatto con oggetti dotati di buona conduttività elettrica;

  • togliti di dosso oggetti metallici (anelli, collane, orecchini e monili che in genere possono causare bruciature);

  • resta lontano anche dai tralicci dell’alta tensione, attraverso i quali i fulmini – attirati dai cavi elettrici – rischiano di scaricarsi a terra.

Fonte: Protezione Civile


Tags cloud

Zanzariere spinta Circo Massimo UNESCO 1603 Kevin Hart frutta Ostro ERP prezzemolo Formiche Scacciatrici Africane pane grattugiato ridimensionare michela palmieri Fuoribordo Giacomo Ciarrapico Francis Lawrence Blockchain idrogeno Airline mollica buco nero configurazione foce Quotazione cellulare Spiaggie rete 4 osservatorio GEO GTA meteo Vigili del fuoco Jetstream elemento oggettivo Daniele Mai Nail Art Wunderground cervello Frank Levivier deserto frazione Italia Harvey Keitel Christopher Guest killer Richard Griffiths Napoli Diego Rispoli formula cina onde ionosferiche connettori Artrite Quentin Tarantino Rodeus amarus PageRank sifone Amici 15 medico galassia asparago Monferrato Il Mondo Esplode Tranne Noi Titius-Bode legge Toro Parco Nazionale Corazzata metano Grande Boucle prefisso ROS URL pittura corpo acquaneve scala Richter vela saldo disponibile vegetazione vapore acqueo Impressione Albert Einstein reattanza capacitiva Cerere finocchio ricina calcio incoming link Racine Bebamikawe titano PERSONAGGIO SXGA hello Onde Sismiche GMT programmi teleferica autolivellanti Monarchia calzature Phil Daniels Corydoras Sbloccabili regedit Perugia onde riflesse piantare Nina Zilli documenti rinominare ceci 144.800 MHz Compagnie Telefoniche Alexa Toolbar 5938 metadata dermocromia regioni seguenza Corrado Guzzanti nibali Courmayeur petrolio destrorsa Russell Yuen Piante di primo piano zeus ASTRA Transazione Kirchhoff carta prepagata Ennio Fantastichini Buran hotbird carta kraft Staphylococcus aureus Brye Cooper stazioni radioamatoriali bigattini Frequency Modulation emilia mandorle xp Coriolis tdma cavolo di Bruxelles romano TONE Douglas Hadow