Proteggere una rete wireless

Protezione di una rete wireless

Esitono davvero diversi sistemi per proteggere più o meno efficacemente una rete, per evitare sia intrusioni sui propri pc sia per evitare che altri siano connessi a scrocco ad internet (oltre che scroccare la connessione potrebbero far danni col vostro ip!).
Ecco come si protegge la rete in modo efficiente ed semplice:

1.Scelta dell'SSID (Service Set IDentifier):
L'SSID è in pratica il nome che vogliamo assegnare alla nostra rete wireless. Il nome dovrebbe essere il meno prevedibile possibile, evitando ovviamente quelli standard proposti di default.

2.Visualizzazione dell'SSID:
Molti router permettono di impostare che il proprio SSID sia visibile o meno. Questo vuol dire che se impostiamo che l'SSID non sia visibile, la nostra rete non verrà rilevata dai soliti programmi di accesso alle reti wireless.
Se si sceglie questa soluzione, sarà opportuno settare manualmente i parametri di configurazione per agganciarsi alla propria rete.

3.Impostazione di una password di rete:
Uno dei metodi principali di protezione è quello di impostare una password di accesso alla rete. A seconda dell'età del nostro apparecchio possiamo scegliere una cifratura di tipo WEP (Wired Equivalent Privacy) oppure una cifratura di tipo WPA (Wi-fi Protected Access) oppure se disponibile il WPA2. Se possiamo scegliere utilizzeremo senz'altro il WPA/WPA2, che è di seconda generazione e cerca di sopperire ai problemi del protocollo WEP. Questa password non deve essere facilmente individuabile.
Una volta che un terminale è collegato alla rete con la chiave fornita, esso avrà accesso alla rete automaticamente senza dover ogni volta digitare la chiave; se la chiave venisse cambiata ogni computer della rete wireless verrebbe automaticamente estromesso dalla rete e gli verrebbe chiesto di inserire la nuova chiave. E'
buona norma dunque cambiare spesso la password.

4.Scelta di una buona password di rete (o chiave):
Consiglio di scegliere una password alfanumerica da minimo 10 caratteri mettendo casualmente in maiuscolo e minuscolo.

5.Accesso consentito a determinati MAC Address (Media Access Control Address):
Molti router hanno la possibilità di consentire l'accesso alla rete a MAC Address specifici. Il MAC Address altro non è che l'indirizzo fisico della scheda di rete, indirizzo che è univoco per ogni scheda, in quanto i primi 24 bit identificano la casa produttrice e i rimanenti sono propri della scheda di rete. Un indirizzo MAC è suddiviso in ottetti separati da trattino (es: 00-00-00-00-00-00). Si può quindi dedurre che l'accesso autorizzato ai MAC Address è un'ottima protezione e richiede poca manutenzione, se non in caso di cambiamento della scheda di rete.
Per individuare il MAC address di una periferica di rete basta entrare nel prompt dei comandi di windows (Start - Esegui - CMD) e digitare il comando IPConfig / All verranno mostrati i dettagli di tutte le schede di rete installate, compreso il relativo MAC Address.
Personalmente consiglio di utilizzare ques'ultima opzione (tramite MAC Address)


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

dritto target destrorsa Ancona PR airone 1980 Shanghai‬‬ incrociato Short Wave Listener feticcio circolare destrorsa Telecom onde ionosferiche atmosfera Rami Malek Radiosentiero Water Under The Bridge medusa sashimi Linnè Bomba ADSL obbiettivo zoom 18-55 mm filo ferro trattino Autovettura Samsung cavallo ananas Clementino Tramontana yucatan Punti Vendita WFM XLS Nino Bixio PERSONAGGIO Liliaceae Apollo 17 Ayurvedico ghiaccio adattatore Arti Perdute statunitense pomodoro luogo doppiatori WMV Cosenza EchoLink piselli Bob Bruninga acraman 3G gufo IKEA Protezione Civile PSP perdita capacità ossigeno barrato ESA germi cristallini Madrid mappa ottimizzare Callichthyidae Hidetsugu Yagi verdura NO-ip Simon J. Smith recchesi APRS Compagnie Telefoniche cappelle John Adams decoupage registrazione villaggio Harvey Keitel Trichogaster leeri Vincere L'Odio aviatore italiano acciughe computer A3 desktop Pacchetti mondiali calcio mouse bamboo Radioascolto Grammo Alex Britti propagazione Santa Margherita Ligure freezer Gallipoli AdSense 800 MHz ios Bambuseae cartoni Gerusalemme frittata TeamViewer Angela Finocchiaro pollo di grano Zero Assoluto weather YouTube TVCC kWh Brachydanio colazione slitta Awards promozioni Apodis partenza tacco PSE 100Base-T Paint Amy Adams supporto Paolo Calabresi liguria D-Star Slow Scan Television Bari Cantine Valentino Picone skylab canzone voltaggio eBay Christopher Knights Hyginus Natante horror open signal trasmissioni televisive Prezzo DVR lesioni Titius-Bode Mark Wingett