Primo avvio motore fuoribordo dopo rimessaggio invernale

Nell'articolo precedente abbiamo visto come effettuare correttamente il rimessaggio invernale al proprio motore marino, adesso con l'arrivo della bella stagione scopriamo cosa fare prima di "svegliare" il nostro motore.

Prima di avviare il fuoribordo seguite queste semplici regole;

  • Aprite la calotta del motore e provvedete a¬†stringere le candele¬†in modo deciso ma¬†senza¬†esagerare.
  • Controllate ed eventualmente sostituite il filtro del carburante (se questo √® all'interno) oppure se sprovvisto, vi consiglio di installarlo lungo il tubo di alimentazione tra il serbatoio e l'innesto al motore.
  • Se il motore √® stato fermo per molti mesi oppure la scorsa estate √® stato usato per molte ore, √® bene sostituire l'olio del piede.
  • Lo stesso vale per l'olio motore (nel caso di motori 4T).
  • Controllate ed eventualmente sostituite l'anodo¬†per il controllo della corrosione galvanica (ovvero la placchetta di zinco che si trova in prossimit√† dell'elica).

Ora utilizzando le cuffie o il bidone con acqua dolce, tirate la levetta dell'aria e mettete in moto il vostro fuoribordo.
Se non parte al primo colpo non vi preoccupate e riprovate, aspettando qualche secondo tra un avvio e l'altro.

Una volta accesso, lasciate girare il motore per qualche minuto, ripetendo l'operazione dopo un po di tempo.

Ora siete pronti per la navigazione.

Consiglio per vecchi motori
Sopratutto nei motori 2T immatricolati molti anni fa, si possono riscontrare problemi di accensione, in questo caso vi consiglio di controllare ove possibile;

  • Che arrivi carburante ai pistoni del motore (togliete una candela e controllate)
  • Che esca carburante dal carburatore
  • Che ci sia scintilla alle candele (con molta attenzione! mettete la candela a contatto con una parte metallica del motore e tirate la corda di avviamento senza toccare la candela)

Ricordate inoltre che;

  • E' molto salutare pulire il carburatore
  • Sostituire tubi e guarnizioni
  • Usare miscela al 2% (su 10 litri di benzina verde ci vanno 200ml di olio)

Se il motore non parte, ahimè! portatelo in assistenza.


Tags cloud

Peter Stormare METAR vento DHL giglio Sim√≥n Bol√≠var ERP fiamme cannes Compagnie Telefoniche missile Alessandro Cattelan SWR Ittiche usato cavalletto Hidetsugu Yagi Amici 15 Bari effetto Joule distanza Frank Levivier Api sette colli biscotti John Malkovich radiantismo beacon collant Messenger Philip Davis orsi Isabelle Fuhrman Food Douglas Hadow voli internazionali Eraclit Ora O Mai Pi√Ļ alghe aerei collina full-duplex Windows 8 Dolcenera excel casa Hadrumete Juentai google Slow Scan Television ansaldo Network Yagi-Uda FLV villaggio Rai Storia Alex Britti sashimi Velocizzare Spiaggie Liguria Pesca nucleare App fisica luce SOLDI fiumi rai 4 Giurassico crateri marini top crime Stazione Radio Widget RJ45 Webmaster grid-connected digitale Un Giorno Mi Dirai Rimessaggio invernale Sahara emisfero australe ip-camera Puglia Una Finestra Tra Le Stelle Trump RINGO Abduction formula pollo Fusione birra equinozio di primavera John Goodman 144 1971 citronella spegnimento autorun Morgan e Bluvertigo RTL Vimeo Vincere L'Odio Toro magnitudo antonio conte reattanza capacitiva Capitanerie prevenzione accordare IKEA HD 1080 acquario Principe JT270M giorni giglio di Sant'Antonio impianto fotovoltaico Verdon Age Of War capraia bassa gasolio cavolfiore 554 giglio di San Luigi Lily Tirrinnanzi 10Base-T Allen Grant Sandro Pertini 144.800 MHz CULT liguria Adam Sandler Capitolino enzimi stazione radioamatoriale trasparenza ricezione ip camera marketing pronto intervento iphone digitale terrestre Christoph Waltz Codici cometa Oggi fermata Callichthyidae morte apparente