Skin ADV
Stampa

Prima immagine reale di un Buco Nero nella Galassia M87

fotografia buco nero black hole messier 87

Ad Aprile 2019 a Bruxelles, il consiglio europeo per la ricerca, durante la conferenza stampa ESO annuncia una grande scoperta per l'umanità, la prima immagine reale di un buco nero. Questa non è una simulazione, ma l'immagine reale catturata dai radiotelescopi dell'Event Horizon Telescope dislocati sul pianeta terra.
L'orizzonte degli eventi del buco nero supermassiccio, il cui diametro è di 100 miliardi di kilometri, si trova al centro della galassia ellittica M87 a 500 miliardi di miliardi di km da noi. Nell'immagine si può osservare l'«ombra» del buco nero: la materia attratta al suo interno, riscaldandosi, emette luce osservabile parzialmente grazie ai radiotelescopi, rendendo osservabile la zona "in ombra" all'interno del buco nero. L'occhio umano non vedrà mai un buco nero, le onde elettromagnetiche sono state raccolte nel corso di mesi da una flotta di radiotelescopi installati a livello globale. La grande mole di dati raccolti sono stati successivamenti elaborati e il risultato finale è stato appunto questa splendida immagine di un buco nero. Questo black hole "reale" è la conferma di quanto anticipato da Albert Einstein e compatibile con le simulazioni fatte dai supercomputer.

Significato di Buco Nero

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

hits
221
Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!