Nome dei Sette Colli Romani


I sette colli (tutti sui 50 m circa di altitudine), quelli riportati da Cicerone e Plutarco, sono:

  • Aventino
  • Capitolino o Campidoglio
  • Celio
  • Esquilino
  • Palatino
  • Quirinale
  • Viminale

7 Colli Roma

Un'altra sella montuosa collegava le pendici del Campidoglio con quelle del Quirinale; fu asportata nel II secolo per poter edificare il complesso del Foro di Traiano: il mons che compare nell'iscrizione della Colonna di Traiano, di cui questa mostrerebbe l'altezza originaria, viene interpretato come un riferimento a questa altura.