Modalità di trasmissione SSTV

SSTV

La sigla sta per Slow Scan Television, ovvero televisione a scansione lenta ed è un modo per trasmettere immagini attraverso la radio.
Nata come un vera televisione a scansione lenta con circa un fotogramma al secondo e così impiegata negli anni cinquanta, sessanta e settanta, si è poi trasformata in una trasmissione di immagini fisse, che nella modalità più rapida disponibile è in grado di inviare un'immagine in bianco e nero, a bassa risoluzione, in circa 8 secondi.
I radioamatori in genere le creano con appositi programmi per computer, utilizzando immagini personali o della propria città, a cui viene sovrapposto il proprio nominativo.
Le modalità più utilizzate sono il Martin, creato dal radioamatore inglese Martin Emmerson (G3OQD) e Scottie, creato dallo scozzese Eddie Murphy (GM3BSC).
Entrambi consentono di inviare una immagine a colori di buona risoluzione, con tempi a partire da circa un minuto e mezzo.
Esistono poi anche i modi Robot e AVT.
In Europa il modo più utilizzato è il Martin M1, mentre negli Usa preferiscono lo Scottie S1 ed in Giappone usano molto i modi Robot e AVT.
Di recente si iniziano ad utilizzare dei modi digitali relativamente rapidi per trasmettere immagini sulle onde corte, realizzando quindi la SSTV digitale.


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

Coriolis Lincoln indirizzo ip Serale Amici 15 Age Of War Argonauti prenotazioni analisi spettroscopica pietre blue panorama Stazione Radio pronto intervento Monte Olimpo Scirocco lampadina Pesce Scorpione barlow RealTime Mattia Torre musica MRSC titani Ethan Coen pulsazione M4A incoming link nibali deceduto america Parkside Tivùsat Jeff Hephner cavolo di Bruxelles Donald Sutherland acquaneve leggi Gore Verbinski shopping peep toe kWh Fusione 800 900 800 Alex Britti antenna corta feticcio Kilimangiaro animali Repubblica riavvio brina portafoglio Tracy Chevalier fonia esposizione Scala Merle Robbins alga Vallis Alpes rumore APRS Diretta reggicalze Parco Nazionale stand-alone Willow Shields Calabria pasta riscaldamento Hidetsugu Yagi Mare Tranquillitatis pompa Irene Fornaciari pollastra elemento oggettivo lampada Elena Breveglieri Grande Boucle Hayley Marie Norman Turnstile Ancona antenna asparagi Skyler Gisondo worm carie Dactylopius risotto bruschetta Fanerozoico venere DGTVi Taipan 21 cm Pietro Badoglio Canadair CGIAR Carla Gugino RTF assorbimento Eli Roth trasmissioni televisive Aurata villaggio Trieste Commercio Farming argon Monte Rosa primario weather Scorpione Giuseppe Piazzi focolare crocs lunghezza d'onda Brando Quilici Sony diametro ponti radio SDA Alexa Toolbar LT898UV cavolo verza World Cup Vieste ansaldo Derek Jacobi Menu Start riflettometro James Nesbitt tester doppia losanga IGT ctr Johnny Depp desktop COMPRENSIBILITÀ Bill Hader Lello Arena Ludovico Caldarera ceci ottobre plugin nord america aerei MS DOS lampo ipconfig cyber Autolycus