Meccanismi di propagazione dei Codici nocivi

Per comprendere in che modo difendersi è innanzitutto necessario capire quali sono i principali meccanismi di propagazione del codice nocivo.

Nell'epoca in cui viviamo il sistema di trasmissione delle informazioni più diffuso e veloce è senza dubbio rappresentato dalla posta elettronica per cui, inevitabilmente, questo è anche il veicolo primario di propagazione del codice nocivo esistente.

Fatta questa considerazione le principali modalità di diffusione di codice nocivo all'interno dei messaggi di posta elettronica sono rappresentate da:

  • Macro: costituiscono un meccanismo efficiente, soprattutto per quanto riguarda i macro virus ed i worm, poiché normalmente vengono eseguite in modo trasparente e non richiedono una interazione con l'utente. Il punto debole è invece rappresentato dal fatto che esse richiedono la presenza di uno specifico client di posta elettronica in grado di interpretare correttamente i comandi in esse contenuti ed, in questa prospettiva, la mancanza di un ambiente universale potrebbe limitarne in un certo senso la diffusione;
  • Allegato di posta: è tuttora il principale veicolo per i virus ed i cavalli di troia ma presenta due punti deboli noti. Il primo è dato dal fatto che esso richiede una interazione con l'utente il quale deve essere spinto ad aprire l'allegato mentre il secondo è costituito dalla sua offensività che è ovviamente limitata ad una specifica piattaforma in relazione alla forma assunta dall'allegato stesso (ad esempio file .exe). Questa ultima limitazione è tuttavia soltanto fittizia se si pensa alla enorme diffusione di cui godono oggigiorno le piattaforme Windows rispetto a tutte le altre.

Non dimentichiamo inoltre che, accanto alla e-m{tortags,,1}ail, un altro mezzo di diffusione del codice nocivo è rappresentato dal web ed in questo caso il pericolo assume principalmente la forma di programmi che vengono scaricati dagli innumerevoli archivi software esistenti in rete.


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

Alessandra Mastronardi Feld-Hell Vimeo Derek Jacobi osservatorio Repubblicano Calabrone Gigante Asiatico computer brutta figura HF Carburatore codice Q Johnny Depp apollo Robert De Niro sezione TEX dune Pactor giove David Huddleston puntare ESA LEMM sanitario 100Base-T email BITMAP Ricky Memphis Cagliari Vincere L'Odio Stanley Tucci Agrippa Peter Boyle JT270M Modem Router Wi-Fi vello d'oro netplwiz Naturalismo Costa Trieste cavalli vapore Zitolo Neurologia IU1FIG Freud toolbar RG 58 C/U canale 5 nocciole Aurora ponti radio menu Luca Miniero legghins Michele Novaro detersivo filtro bolletta saldo disponibile Chris Rock manifestazione Titerno 554 spia abitanti Ray Winstone Jerry Seinfeld AdSense Joel Coen Call of Duty Giocasta spinaci spettro cavallo sciami Philip Davis stati uniti comprare Astronomico Dante indirizzo ip FLAC mostrare rete fiamme pepe QRP Detail Edipo Elefante Africano tastiera video Roger Spottiswoode World Cup concessionario file Richard Armitage Migratore processo 800 MHz supercar ERP yucatan Mark Wingett Irene Fornaciari titani hard disk Valore 21 cm Rifugio moquette Cavo coassiale patata attila Benjamin Whitrow marina Gary Shail risotti lavori Remedy yogurt capraia stagioni ISCAT Charm bar Geminidi Webmaster stazioni radioamatoriali mondojuve Firenze Djimon Hounsou Samantha Cristoforetti Giacomo Ciarrapico link lucchesi frutta TNX host Montreal Toni Una Finestra Tra Le Stelle cielo stellato pesci Gabriele Salvatores Sanremo 2015 TNT codice atmosfera massa