La galassia di Andromeda M31

Andromeda rappresenta la figlia della regina Cassiopea, che fu incatenata a uno scoglio in sacrificio al mostro marino Cetus finchè non fu salvata da Perseo, che poi lo sposò. Le origini di questa costellazione risalgono all'antichità classica. Nonostante la sua fama, Andromeda non è particolarmente appariscente: la sua stella più brillante è soltanto della 2° magnitudine.

La caratteristica più cospicua è una linea di quattro stelle che si estende dal Quadrato di Pegaso; una di queste stelle costituisce un vertice del Quadrato, anche se in effetti fa parte di Andromeda. 

Questa stella, chiamata Sirrah o Alpheratz, costituisce la testa di Andromeda; un'altra stella di questa linea, Mirach, rappresenta la sua cinta, e una terza, Alamak, il suo piede incatenato.

L'oggetto più celebre in questa costellazione è la Galassia di Andromeda, M 31, una galassia a spirale simile alla nostra Via Lattea; essa è l'oggetto più distane visibile a occhio nudo.

Due stelle, a partire da Mirach, ne indicano la posizione.


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

Tivùsat vendita RNA Paleo-proterozioca Ponzone idrocarburi equipaggio umano Elena Breveglieri Valentino Picone Evan Ross 2G Assassinato lambda allarme Philip Davis combinato piantare combustibile capperi riflettore ISS sandali separazione primario Iliade Jeff Hephner Vymarna bagnanti Liliaceae QRA64 banda VHF pulita 1980 Grandine Frigo vetta Timocharis Paola Minaccioni Amateur TeleVision verona SportItalia GIALLO pulizia golosi stand-alone Egitto raggio disabilitare processi Annet Mahendru ayurveda LaEffe system When We Were Young basse RAL 3000 Alpha Castelli Ian Holm cervello dipolo Connie Nielsen Julianne Moore wide tebe diametro YAESU Hyphessobrycon Tropico 4 Sony UMTS 730 Pievigina quotazioni canto giannutri Vanessa Hessler Christopher Lee Christopher Guest campo elettrostatico PAGES Ksenia Rappoport Elyes Gabel stufa elettrica Alessio Bernabei Multiple Frequency Shift Keying pagina luogo I Miss You Stazione Radio Afghanistan B.J. Novak horror k2 schiuma Al Melling scaldabagno Aculei orefice James Nesbitt RadioTre Provider Thomas Jefferson indipendenza Benjamin Whitrow fotocamera reflex pinne ISCAT galassia COMPRENSIBILITÀ Verdon Tracking Number Telecamera energia pulita riso TRACK INPS Lunetta Savino caravan Copernicus Apollo 17 sport Diretta Topher Grace Recco Meteo Shanghai Hongqiao Quentin Tarantino torrente muratore polpette Frequency Modulation Godin ARI Cecina volta celeste segnale Fatima Trotta ovoli stella half-duplex ADF Tennis Georg Simon Ohm Fuhrer medusa Brad Pitt aglio Plarium la7 mameli onde riflesse