Il tag Title

Ottimizza il tag più importante su tutte le pagine

Senza dubbi, il tag <title> è quello più importante in una pagina, dal punto di vista dell'ottimizzazione per i motori di ricerca. Questo perché la maggior parte dei motori e dei directory accordano una grande importanza alla parole chiavi che sono inseriti nel titolo. Inoltre, il tag title è quello che i motori di solito visualizzano in una ricerca.

Usa parole chiave nel <title> della pagina documento, rendendolo il più descrittivo possibile. Quando visiterà il vostro sito, lo spider controllerè anzitutto il tag <title>.

Per chiarezza, il tag del <title> è ciò che un browser mostra nella barra del titolo e non è semplicemente la prima riga HTML che si vede sulla pagina (per quanto la prima parola del testo introduttivo dovrebbe essere anch'essa descrittiva). I motori di ricerca mostreranno il testo collocato tra i tag <title> quando la vostra pagina web sarà in lista nel risultato di una ricerca. Facendo il vostro <TITOLO> sia particolarmente descrittivo, sarete meglio piazzati di coloro che hanno solamente parole chiave nel testo della loro pagina. L'operazione diverrà utile anche quando i visitatori metterànno un segnalibro (bookmark) al vostro sito : se appare un nome più descrittivo, sarà più facile ritrovare il vostro sito la prossima volta.

Limiti del tag:

Si consiglia di limitare la lunghezza del titolo tra 50 e 80 caratteri - incluso spazi! La lunghezza accettata dai motori varia, ma entro questi limiti i risultati dovranno essere buoni.

Suggerimenti:

Consigliamo di includere una o due parole chiavi nel titolo del documento, ma prestare attenzione a non limitarsi ad una semplice lista di keywords. Usando solo parole chiavi si rischia di essere visti come spammer. Il titolo quindi, oltre ad includere le keywords dovrà essere anche leggibile e facilemente comprensibile.

Rendi i titoli interessanti. Non ti scordare che anche se sei il primo nel risultato della ricerca, la tua pagina deve dire qualcosa che induca il navigante a cliccare sul tuo link. Perciò cerca di inserire un messaggio non solo rilevante ma anche accattivante, perchè anche se sei in prima posizione, se il tuo messaggio non ti genera clicc svanisce il risultato di tutto il lavoro di ottimizzazione.

Cerca di usare le parole chiavi all'inizio del titolo, e di dare un titolo possibilmente diverso per tutte le pagine, relazionato al contenuto della pagina.

Fonte articolo

Tags:

Tags cloud

Oggi protocollo Siberian Husky Bridget Moynahan Clover PS3 CERN incoming link lampadina R-Zero FDMA aceto vodafone Pesce Leone HTTP_REFERER allodola giardini scarpe FIGC Call of Duty: Nino Frassica top crime MT63 limone gonfiore lampada Psichiatra Ciclidi Apodis Prelievo termostato Scorpaenidae avaria nazionale italia camosci Miriam Leone luce HOT BIRD COMPRENSIBILITÀ Christopher Guest kWh barometro bambù colonne polifenolici Arisa Ciclidi nani half-duplex Augusto Cacciatorpediniere Alleati osservatorio Longyearbyen Filosofo W.C. Giorgio Paltrinieri Sony Taxi Frigo DOCX manuali Andy Serkis GIALLO soccer Torino Elefante Africano Radio Deejay trasparenza database Il Mondo Esplode Tranne Noi Ian Holm osservare Lambert Nordafricana Protezione Civile BCL Matt Connors Caterina Guzzanti XVGA cipolla SpeedTest FT1DE bruschette Fuoribordo Benedict Cumberbatch giglio della Madonna Mare lago primario 430 silicio cristallino Daniel PeacockSti quattro quarti Mare Imbrium Risorse RF nord nafta Jonah Hill FAT32 Espansione VHF Riviera 2G Physaliidae Palatino Lillo Ostro Elijah Wood Applicazioni ottobre La Borsa Di Una Donna bureau Topher Grace meccanica system Blogger GIF Cosenza applicazione Parkside motore di ricerca Trasporto Aereo astroblema Tiles Api cervello decolleté target gassosa Harvey Keitel Pierfrancesco Favino Vymarna lago di garda sintomi Dolcenera Dailymotion CISAR luna calante mons Bambuseae Alessandra Mastronardi fragole phishing connettori celacanti tenda Orso Polare Proserpina atmosfera