Frittata... di niente!

Si capisce gia' dal nome che questa e' una frittatina molto semplice, che di olsito si fa con l'impasto avanzato quando si cucina qualcosa di impanato, ma la si puo' anche fare apposta, perche' e' molto buona! Si mettono in un piatto fondo alcuni cucchiai di farina, sale, si aggiunge acqua mescolando con la forchetta fino ad ottenere un impasto abbastanza denso da essere lavorato con le mani.

Conviene anche anche aggiungere pangrattato all'impasto, per renderlo piu' denso. Si prende con le mani un pezzo dell'impasto e lo si schiaccia su un piatto fino a formare una schiacciatina dello spessore di un paio di millimetri. Si fa scaldare l'olio d'oliva, a fuoco alto, su una padella antiaderente, e quando l'olio e' caldo si mette in padella la schiacciatina (se e' piccola ce ne stanno 2 alla volta, in padella), la si gira ogni 30 secondo circa fino a quando e' ben dorata da ambo i lati.



Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!