Formattare hard disk esterno in FAT32

Può capitare di trovarsi a dover formattare un hard disk esterno in FAT32 e non sapere come fare.

La maggior parte degli hard disk esterni che troviamo in commercio sono formattati in NTFS, standard più veloce e ampiamente utilizzato per la sua maggiore velocità rispetto al FAT32, divario che aumenta al crescere della capacità di storage dell’hard disk (interno o esterno che sia). Generalmente le penne USB in origine sono formattate in FAT32. Anche in passato gli hard disk interni ai computer avevano tale tipo di formattazione. Con l’evolversi della tecnologia e dei nuovi modelli di sistema operativo di casa Microsoft, a partire da Windows Xp, lo standard più diffuso di formattazione è diventato l’NTFS.

Quali si sono gli apparecchi che “esigono” un supporto formattato in FAT32?

Per fare degli esempi, i computer dotati di Mac OS, le diffusissime PlayStation 3 e Xbox 360,e sovente lettori DivX e televisori più recenti dotati di presa usb.

Cosa fare per formattare un hard disk, interno o esterno che sia, in FAT32?

Windows dà la possibilità di formattare in FAT32 supporti fino a 32Gb, nella pratica si rivela utilizzabile solo per penne USB (naturalmente se rispettano il limite di capacità) considerando che gli hard disk attualmente in commercio, sia interni che esterni, superano ampiamente questo “limite”. Per gli utenti Linux un valido aiuto per risolvere il problema è dato da Gparted, che permette di formattare l’hard disk esterno in FAT32 senza il limite dei 32Gb. Anche gli utenti Mac possono formattare in FAT32 senza il limite dei 32 Gb con un software già all’interno dei vari Mac Os, Utility Disco.

E’ da tener presente che anche dopo esser riusciti a formattare in FAT32 un disco di più di 32 Gb il limite dei 4 Gb massimo per singolo file permane.

Tornando agli “sventurati” utenti Windows, per formattare un hard disk esterno in FAT32 è necessario installare un programmino gratis, Fat32Format (scaricabile a questo indirizzohttp://www.ridgecrop.demon.co.uk/index.htm?fat32format.htm). Fat32Format funziona solo da linea di comando, non offre nessuna interfaccia utente, ma nonostante tutto si rivela molto semplice da utilizzare. Una volta scaricato posizioniamo fat32format.exe nella cartella raggiungibile al seguente percorso C:\Windows\System32 . Generalmente la cartella di Windows è posizionata in C:, nel caso in cui non lo fosse, controllare le altre eventuali partizioni su «Risorse del computer”.

Colleghiamo l’hard disk esterno e teniamo qual è la lettera assegnata da Windows al dispositivo, ci tornerà utile a breve. Effettuare un backup dei dati se l’hard disk non è vuoto, visto che alla fine dell’operazione l’hard disk verrà formattato (cancellazione dei dati).

Il passo successivo consiste nell’aprire il prompt dei comandi (su Windows Xp premere Start e poi Esegui, oppure aprire la ricerca di windows e cercare «cmd».

Digitiamo il comando fat32format seguito dalla lettera assegnata all’hard disk esterno.

Esempio: se la lettera assegnata da Windows all’hard disk esterno è F, bisognerà inserire il comando

fat32format F:

Nel caso fosse D, allora scriveremo fat32format D:

Una volta dato invio ci verrà chiesta conferma, digitare y. L’operazione risulterà abbastanza veloce.


Tags cloud

Messenger Christian De Sica SWL Terzo Reich Playboy Toyah Willcox pagamenti pianeti cielo RF Antonov Duane Murray Jacqueline Emerson calcolare Delta Aquaridi Saturno V Naturalismo Astronomo Toroidale Thomas Lennon banda VHF albero indipendenza Allocco acquistare acquari Regata Carciofi Barbus tetrazona Dubhe Morris Worm serie bolide iSpyConnect Jodie Foster app Xbox cache supercar suffisso Samsung rai 1 Isabelle Fuhrman yoyo Carla Gugino gelicidio metano Shanghai-Pudong fragole Til Schweiger noindex Amy Adams Neffa mulo Kepler DNS Primario Continuous Wave radioamatori Budino sovrano Augusto Gatti autorun fiordi zoccolo Radiofaro TeamViewer Pietro Badoglio SETI beatles Cairo Riflesse ideogrammi meccanica GMDSS CGIAR half-duplex lambda stafilococco Bancomat SDA altezza Natalie Dormer circolare destrorsa invadere spettacolo MS-DOS Cassiopea fagioli Azzorre Una Finestra Tra Le Stelle termostato polifenolici Brandmeister crateri marini Quadrantidi psicologico pesce azzurro K1RFD quattro quarti Stabilimenti Balneari puntare Perseidi conducente EME Amedeo Grieco Burian Bergamo riscaldamento Paola Minaccioni susa Plato istruzioni doppiaggio Payoneer Barcolana Blu LogBook Galleggiante rio carta kraft Alleanza Atlantica Orari Negozio Egitto Papiliochromis ramirezi ingrandimenti Slow Scan Television Eric Darnell Shift Mar Mediterraneo TNX full-duplex Vini italiani cielo notturno raggio isotropa Winsock Radio pressione villaggio Protezione Civile Rocco Papaleo Network vietati OM inward link uccello Calabria Martin Scorsese Rank Mercurio massa