Stampa

EME Earth Moon Earth

L'attività EME (Earth-Moon-Earth) consiste nel far riflettere un segnale radio sulla superficie della Luna, in modo da realizzare collegamenti con località anche molto distanti, con l'unico requisito di avere la Luna visibile da entrambe le stazioni di radioamatore.

Perché la riflessione abbia successo e si abbia un segnale sufficiente al ricevitore, si usano in genere potenze di trasmissione elevate e si cerca di concentrare il più possibile il segnale, considerando che il diametro della luna, osservato dalla terra, è di appena mezzo grado. Per questo motivo, ed anche per superare la ionosfera senza problemi, si utilizzano per tali collegamenti le gamme VHF, UHF e SHF.

A queste frequenze le antenne, a parità di dimensioni, hanno un guadagno maggiore ed è quindi possibile costruire delle direttive ad alto guadagno. Le singole antenne poi, in genere, sono connesse in parallelo, per concentrare ancora di più l'emissione verso la Luna (ottenendo quindi un lobo d'irradiazione ad elevata direttività).

Negli ultimi anni i collegamenti EME sono diventati un po' meno difficili, grazie all'introduzione dei nuovi modi digitali, particolarmente adatti alla ricezione di segnali di bassissimo livello.


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

decolleté maia Paola Minaccioni foam Noa Zatta spazio sashimi Packet rapace costosi Ciclidi nani differenza di potenziale mandato pianeti Cartagine Grado Amedeo Grieco Psicologo spiaggia MIDLAND mameli NOAA username cavolfiore Sapienza presidente Sparidae elemento lucchesi silicio cristallino tag nominativo Giacomo Ciarrapico deserto acquedotto USD statunitense fave Frequency Modulation estrazione Nino Bixio Batteri Alfonso XII di Borbone quantità lavoratori lugano beat generation adele Protezione Civile stelle Pytheas Ennio Fantastichini Valentino Picone patria giglio candido Francesco Montanari Chott Djerid Winsock tela Eraclit insetticidi Joaquin Phoenix winter vacanze Persefone monossido di carbonio When We Were Young Webmaster Kevin Hart cina 3/4 Juentai half-duplex galassia m87 rinominare acceleratore Lillo Satellite saldo contabile fiori autocaravan recchesi Radioamatore Telecom sorgente Sigma carte excel birra direttiva soccer COMPRENSIBILITÀ lenticchie mobile 100Base-T nocciole Alessandro Cattelan Provider FAO COA furto mod_rewrite.c fulminazione Natante Short Wave Listener Steve Buscemi GTA Trentino Carla Gugino Napoleone Bonaparte Ricevere OpenDNS shoes Castagno neve CAF valvolare parabolica torrente Che Giorno E' Esquilino patente Alpi Marittime saldo disponibile Coccodrillo Monferrato Mercurio equipaggio umano motori di ricerca ovoli radioonde basse Lily Tirrinnanzi proteine bolletta Trevor Laird VV-898 la7 denari Blu BITMAP fps meridiana fly Bush Richard Griffiths APT focus System Fusion Toby Jones piastrellisti