Skin ADV
Stampa

Elenco Sigle in Etichetta coloranti e additivi di origine animale

Se siete di quelle persone che si dicono: "va bene tutto basta che sia buono", allora è inutile che vi documentate su questo elenco. Se mangiare anche involontariamente gli animali (o insetti) non è una vostra filosofia di vita, allora ecco l'elenco di "Sigle" da evitare durante l'acquisto di prodotti alimentari o cosmetici, potrebbe quasi sicuramente contenere additivi o coloranti di origine animale;

E120 (estratto di cocciniglia), E124, E441 (ottenuto dai prodotti secondari degli animali tra cui ossa e pelle), E470, E472a-f, E473, E474, E475, E476, E477, E478, E542, E904, E913, E920, E921, E304, E312, E442, da E430 a E436, da E470 a E475, E477, E478, E481, E482, E483 da E491 a E495.

Purtroppo la vera provenienza di una sostanza non è sempre rintraccibile in etichetta, e sempre sotto forma di una sigla, quelle in elenco quasi sicuramente o in alcuni casi sono di origine 100% animale. E' vero ci sono quelle sintetiche ma "per qualche ignaro motivo" la richiesta di insetti e/o scarti animali è sempre in aumento da parte di alcune aziende a livello mondiale.

Valuta questo articolo

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Valutazione 4.00 (1 Voto)
hits
33

Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!