Ctrl+F e le altre scorciatoie sconosciute della tastiera


Quanti di voi sanno che la combinazione Ctrl+F serve a cercare una stringa in un documento?

Se non lo sapevate, non preoccupatevi, fate parte del 90% degli utenti che ignora la gran parte dei tasti di scelta rapida, che tuttavia possono tornare di grande aiuto, specialmente quando il tempo è poco.

A parlare della scarsa alfabetizzazione informatica è stato Dan Russell, che per lavoro si occupa proprio di capire ciò che gli utenti fanno quando compiono ricerche sul web.

In un’intervista a New Scientist, Russell ha raccontato scioccato, che parlando con un’autista di autobus, questo gli avrebbe raccontato di essersi letto centinaia di pagine di un documento alla ricerca di un test specifico contenuto al suo interno. Se avesse conosciuto l’esistenza del tasto Ctrl+F gli sarebbero bastati pochi secondi.

Russell si è quindi prodigato per illustrare altri tasti di scelta rapida, che possono rendere l’esperienza di navigazione molto più semplice.

NB. Tenere premuto il tasto Ctrl e poi premere l'altro (es. X) in corrispondenza della funzione desiderata.

Ctrl+X per tagliare l’oggetto selezionato
Ctrl+C per copiarlo
Ctrl+V
per incollarlo dove si desidera
Ctrl+Z
per annullare l’ultima operazione
Ctrl+A per selezionare tutto
Ctrl+G per trovare l’oggetto successivo in una ricerca già iniziata
Ctrl+N per aprire una nuova pagina del programma che si sta utilizzando
Ctrl+P stampare un documento o pagina web

F5 serve poi ad aggiornare la pagina e se volete tornare al desktop senza stare a chiudere tutte le applicazioni aperte basta schiacciare Win+D.

F11 per visualizzare il browser (es.IE) a schermo interno e nuovamente f11 per tornare alla schermata "normale"

Di combinazioni ne esistono tante, ma già se si imparassero queste poche diventerebbe molto più facile e veloce navigare sul web o utilizzare un qualsiasi programma e ridurre in alcuni casi anche drasticamente il tempo per un lavoro d'ufficio, e avere quindi recuperare più tempo per la pausa caffè!