Cratere meteoritico Chesapeake Bay


il Cratere Chesapeake Bay (90km in diametro).

Questo cratere si trova sulla costa orientale del Nord America.

Si tratta di uno dei meglio preservati crateri marini, ed è il più grande cratere d'impatto conosciuto sul territorio degli USA. Si è formato soli 35 milioni di anni fa, (che in termini geologici è praticamente ieri), durante il tardo Eocene.

Secondo i calcoli, l'oggetto che ha colpito la terra aveva una velocità di 11 km al secondo e ha creato un vasto spostamento nei fondali granitici continentali.

Il bolide è stato completamente vaporizzato e si sono create fratture che arrivano fino a 8 km di profondità.

L'anello interno più profondo del cratere è grande 38 km in diametro ed è circondato dall'anello esterno con i bordi collassati, che arrivano a 90 km in diametro e 1.3 km di profondità (più o meno come il Grand Canyon).