Cosa succede se una persona è colpita da un fulmine?

Il tipo e la gravità delle lesioni provocate da fulminazione, diretta o indiretta, dipende dall’energia elettrica trasferita al corpo. Mentre la soglia di percezione è di circa un millesimo di Joule, la soglia mortale nell'uomo è di alcune decine di Joule.

Le lesioni principali date dalla fulminazione sono:

  • Zoppie (generalmente temporanee) agli arti
  • Danni al cervello e al sistema nervoso centrale
  • Disturbi della vista e dell’udito e altre lesioni agli occhi e alle orecchie
  • Aumento della pressione sanguigna (spesso per mesi)
  • Bruciature nel punto di entrata e di uscita del fulmine (possono essere quasi impercettibili o inesistenti)
  • Ustioni dal primo al terzo grado (soprattutto sul punto di entrata e di uscita del fulmine)
  • Problemi temporanei di coscienza
  • Svenimento e arresto respiratorio durante il passaggio nel cervello
  • Arresto cardiaco e altri danni cardiaci (modificazione dell’ECG per anche un anno!)
  • Fratture, in particolare craniche, della colonna vertebrale e degli arti a seguito di caduta.

Durante l’aumento della corrente del fulmine, la tensione sul corpo umano raggiunge una resistenza di circa 500 ohm e un valore di alcune centinaia di chilovolt sulla superficie del corpo, può verificarsi uno scorrimento spontaneo. Questo capita quando la corrente del fulmine sale a circa 1.000 Ampère, quindi prima del raggiungimento del valore massimo di diverse decine di chiloampere. La maggior parte della corrente del fulmine non passa attraverso il corpo, ma sulla sua superficie, lasciando spesso bruciature sulla pelle e strappando i vestiti.

È per questo che spesso gli uomini sopravvivono alla fulminazione. Il pericolo mortale si ha quando l'elettricità scorre all'interno del corpo. In questo caso è importante il punto in cui la persona viene colpita (testa, braccio, gamba) e la modalità (direttamente o indirettamente).

Nota: i fulmini e i campi elettrici circostanti non costituiscono generalmente un pericolo per le persone portatrici di pace-maker perché il segnale di picco di questi apparecchi è molto ridotto. Tuttavia, non è possibile escludere la possibilità di pericolo se si è nelle immediate vicinanze di una scarica di un fulmine.



Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

Johnny Depp 4G aeromobili Bitcoin attività schermo riflettore Jodie Foster Militare elemento soggettivo Jerry Seinfeld saldo disponibile Chesapeake Bay CMS top crime cavallo backlink Packet Prelievo Tunisi ricotto emiliani orbita meridiana fly nome Charm bar Cassini fragole guadagnare online Laio John Goodman guida Vincitore open signal Simone Tonini hello Imperatore radioamatoriali beacon Papiliochromis ramirezi Monferrato Aristofane 1964 cucina Campania Monte Bianco ecologico Thomas Jefferson RTL Corrado Fortuna Ciclidi nani NOTA supporto Aurata Francia weather salva Lambert estive WMV uscite B.J. Novak Gianmarco Banzi Biography fab four guadagnare atmosfera equipaggio umano Principe modem termica Leslie Ash DOUGLAS ipconfig link fuoristrada APRS leggenda MT63 muro Call of Duty: circolare Thomas Lennon pescare onda gravitazionale Ben Wilson Angelo Pintus Customer Center frame GIF pomodori Toby Jones Bill Cobbs Trino lampada taggare sandalo countdown USD Sardegna decoder dieta giglio di Sant'Antonio spettroscopio Liliaceae omero collant Perla AMBIENTE Kola Pianeta rosso Pasturatore Fabrizio Bentivoglio jeans Perugia impedenza PMR Anne Hathaway fondatore gelatina XHTML slitta ricetta Formiche Scacciatrici Africane Matthew McConaughey meta tag Cartagine cavalli vapore HVOR Italia prenotazioni Simulator Nessun Grado Di Separazione mondiali calcio Werner Herzog tumefazione asia stazioni radioamatoriali Big Boy Adolf Hitler Chamois Bomba Tiles QSO Ambra Angiolini Generale Messaggero Aleksei Guskov nominativo limone Sherri Shepherd