Cosa sono i "malicious software" o malware


Le cronache informatiche di questi ultimi tempi hanno fornito la dimostrazione pratica di un dato di fatto innegabile: nessuno può dirsi veramente al sicuro dagli attacchi portati attraverso il cosiddetto codice nocivo. Ma che cosa si intende per codice nocivo ed in quale modo questo può effettivamente produrre un danno ?

Con il termine inglese di "malware", contrazione di malicious software, generalmente si intende un qualsiasi frammento di codice di lunghezza variabile che, penetrato all'interno di un computer, si dimostra potenzialmente in grado di danneggiarlo.

Dunque la caratteristica che giustifica l'appellativo di nocivo è l'attitudine a causare danni a prescindere dalla circostanza che poi questi effettivamente si verifichino. Per questo motivo in questa categoria rientrano tradizionalmente i virus, i macro virus, i worm ed i cavalli di troia.