Skin ADV
Stampa

Come scegliere l'estintore in base al suo peso?

Prima di tutto quando parliamo di "peso dell'estintore" è bene precisare che i chilogrammi si riferiscono alla quantità di agente estinguente e non al peso complessivo. Un estintore di 6 kg a polvere in realtà pesa all'incirca 9 kilogrammi, vanno sommati infatti, il peso della carcassa, la valvola in ottone e il manometro.

Secondo quando riportato dall'Azienda Emme, questi sono i consigli sull'acquisto in base al peso dell'estinguente;

  • 1 Kg Estintore portatile a polvere: per autovetture e piccole imbarcazioni, di limitata efficacia

  • 2 Kg Estintore portatile a polvere o a biossido di carbonio: da installare in luoghi limitati dove è necessaria un'autonomia estinguente di durata limitata. Di norma posizionare l'estintore a biossido di carbonio a protezione di piccoli quadri elettrici.

  • 3 Kg Estintore portatile a polvere: generalmente, viste le sue dimensioni limitate viene installato in autovetture, imbarcazioni e veicoli commerciali e leggeri

  • 4 Kg Estintore portatile a polvere: solite caratteristiche del 3 kg ma con un'autonomia più prolungata di alcuni secondi

  • 5 Kg Estintore portatile a biossido di carbonio: l'estintore più diffuso per dimensioni e praticità. Installato generalmente a protezione di quadri elettrici di dimensioni medie

  • 6 Kg Estintore portatile a polvere (kg) o schiuma (L): è l'estintore più diffuso in ambito nazionale per il suo ottimo compromesso tra prestazioni e dimensioni.

  • 9 Kg Estintore portatile a polvere (kg) o schiuma (L): è un estintore con dimensioni maggiori rispetto al 6 kg ma consente una scarica di estinguente più consistente e con potere di spegnimento maggiore

  • 12 Kg Estintore a polvere di dimensioni e peso consistente, installato solitamente in luoghi ampi dove si richiede una maggiore copertura da parte dell'estintore

  • 18 Kg Estintore esclusivamente ad anidride carbonica: ha capacità ed una gittata maggiore dei portatili e vanno utilizzati, in linea generale a protezione di quadri elettrici, trasformatori etc.., nel caso in cui non sia stata sufficiente l’azione degli estintori portatili

  • 27 Kg Estintore esclusivamente ad anidride carbonica: ha capacità ed una gittata maggiore dei portatili e vanno utilizzati, in linea generale a protezione di quadri elettrici, trasformatori etc.., nel caso in cui non sia stata sufficiente l’azione degli estintori portatili

  • 30 Kg Estintore esclusivamente a polvere: ha capacità ed una gittata maggiore dei portatili e vanno utilizzati, in linea generale, nel caso in cui non sia stata sufficiente l’azione degli estintori portatili

  • 50 Kg Estintore a polvere (kg) o schiuma (L): ha capacità ed una gittata maggiore dei portatili e vanno utilizzati, in linea generale, nel caso in cui non sia stata sufficiente l’azione degli estintori portatili

  • 100 Kg Hanno capacità ed una gittata maggiore dei portatili e vanno utilizzati, in linea generale, nel caso in cui non sia stata sufficiente l’azione degli estintori portatili

Fonte: emme-italia.com

Valuta questo articolo

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Valutazione 0.00 (0 Voti)
hits
41

Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE oppure entra nella Live Chat. Grazie!