Come registrare lo schermo su Windows 10

Una utilissima funzione che ha fatto il suo esordio su Windows 10 ma che era già presente in ambiente Mac è la possibilità di registrare video delle attività sullo schermo.
Non è più necessario installare programmi di terzi, ora si può fare tutto con un semplice clic: il tasto Windows + G.
I video verranno salvati dentro l’app Xbox in quanto la funzione nasce con l’intento di registrare video durante i videogiochi, ma si può attivare in qualsiasi momento.


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!