Come fotografare la Via Lattea

La Via Lattea è lì nel firmamento ogni notte. Ciò di cui avete bisogno è un luogo molto scuro, senza luci

Perché la Via Lattea appaia ben definita nella foto, l'esposizione non può essere più lunga di circa 90 secondi, utilizzando un grandangolare molto ampio di 14 mm.
Con un'esposizione più lunga, le stelle si sarebbero mosse e sarebbe venute come linee luminose invece che punti di luce. Già 90 secondi sono tanti. Un'esposizione di 60 secondi andrebbe meglio.

Per fotografare una bella foto luminosa della Via Lattea potete utilizzare una esposizione di 90 secondi, un'apertura di diaframma f/2.8, valore ISO 3200.

Oppure potete utilizzare un'esposizione di 60 secondi, un'apertura di diaframma f/2.8 e un valore ISO 5000.

Oppure 30 secondi, f/1.4, ISO 1600.

Notate che non ci sono obiettivi 14mm f/1.4.

Con l'obiettivo 24mm f/1.4 potete fotografare bene le stelle, ma ai margini la qualità dell'immagine non è delle migliori.

Il problema di questo obiettivo è la messa a fuoco, che è molto difficile con un'apertura di diaframma f/1.4 al buio più totale.

La messa a fuoco automatica non funzionerà mai.


Tags cloud

Astronauta Monaco crostata Valerio Mastandrea Paola Minaccioni giglio di San Luigi teleferica interferenza call sign EME Wunderground Luca Parmitano peep toe modulare tetto Tiziana Lodato Farming Ken Jeong destrorsa Brunello lampo CNAME italiani QRX Diluvio universale ricetrasmittente Shanghai Hongqiao Fusione Paolo Lodi Lujendra Ojha sexy vba space celacanti Charms bar buffon vedere telecamere cavolo verza forno Saturno V grecia RealTime fiumi mons dipolo strada GPS orario A0 Capitolino comunicazioni WXtoImg ESA Natalie Dormer Ottone Compagnie Telefoniche deserto Infinite Volte Christopher Knights TV8 grano ottobre mappa Beacons Cidatene Wow off limits Mélanie Laurent FT1DE riavvio Ian McKellen Hugh Hefner voli nazionali ottica Ellen Burstyn indicativo di chiamata Djimon Hounsou muro Matthew McConaughey Hugo Weaving Negozio Rapallo DRM spinta radioamatoriali pupilla Martin Freeman sbrinare Dent du Géant Pesca BCL Codici horror MOAB IU1FIG Zanzare ottimizza pagamenti UDP Awards informazioni Chamois induttanza ipconfig titano DGTVi Rigillo energia calze AdSense Trasponder Serale Amici 15 guadagno Dante Alighieri parmigiano reggiano Onde Elettromagnetiche Eolo corsivo Husky siberiano Abomination 800 MHz Clover autolivellanti Staphylococcus aureus Aurata tallone offset Simplex Angela Finocchiaro Ostro Imperatore Racine Bebamikawe Stadius INPS protocollo Tunis Peter Stormare HVOR pisello Riflesse Numero Verde sky periferiche Hayley Marie Norman SimCity 4 Óscar Jaenada Applicazioni guerra Tracy Morgan