Come curare un orzaiolo all'occhio

Un orzaiolo si forma per via dell’infiammazione di determinate ghiandole sebacee che si trovano alla base delle ciglia o sulle palpebre (la ghiandola di Zeis, le ghiandole di Moll o le ghiandole di Meibomio). La causa più comune della sua comparsa è la proliferazione dei batteri della specie Staphylococcus aureus (stafilococco), sebbene possano essere coinvolti anche altri patogeni.

I principali sintomi di un orzaiolo sono:

  • sensibilità alla luce
  • fastidio nell’aprire e chiudere le palpebre
  • arrossamento della zona interessata
  • sensazione di formicolio, bruciore o dolore nella zona interessata
  • occhi cisposi (le cispe compaiono dopo brevi periodi di tempo)
  • sensazione di occhi sabbiosi
  • infiammazione della palpebra
  • lacrimazione continua
  • secrezione mucosa dell’occhio interessato
  • vista appannata
  • comparsa di un piccolo punto giallognolo o rossiccio simile a un granello sul punto di drenare

Ricordate che di solito l’orzaiolo si forma come conseguenza dell’esposizione a batteri quindi:

  • non toccate, schiacciate, sfregate, stringete né cercate di rimuovere l’orzaiolo perché potreste diffondere l’infezione e danneggiare le ghiandole lacrimali o lo stesso bulbo oculare.
  • incrementate le misure igieniche per mantenere pulita la zona in modo da prevenire infezioni.
  • non usate cosmetici fino a che l’occhio non sia guarito del tutto.
  • evitate l’uso di lenti a contatto perché potrebbero contaminarsi e trasferire i batteri all’occhio sano.
  • dato che gli occhi sono direttamente collegati al sistema linfatico e sanguigno, vi consigliamo di consultare un medico prima di applicare qualsiasi medicinale che potrebbe danneggiare l’occhio e la vista.

Anche se esistono molti rimedi naturali (o della nonna) per curare l'orzaiolo, il consiglio è quello di recarvi dal vostro farmacista dove con molta probabilità vi darà la giusta cura che normalmente consiste in gocce con antibiotico da somministrare 2/3 volte al giorno per circa una settimana.

 


Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

stivaletti ricotto Vigili del fuoco energia elettrica ottici Mosca Carnaria Prelievo digitale Donald Sutherland meta tag Nino Frassica finocchio Frisbee unico Quentin Tarantino Thomas Lennon Jacqueline Loewen RINGO Godin Aculei atlante centro commerciale Mar Mediterraneo Francesco Pannofino beatles 4G Friuli ora Stella Polare Scorpena Volante fiore Kepler parmigiano reggiano mittente Simulatore remoto DNS Primario personali SMS cavolo verza Cassini Giovanni Caccamo Goran Visnjic Caracoidei Rolling In The Deep Psichiatria semele Arisa snapshot Pesce Leone Multiple Frequency Shift Keying Orionidi bambù Budino astrofili consuma livella upload sifonare tentacoli mf press Scorpaenidae David Huddleston pagamenti Longyearbyen Jeff Bridges Tiranno Roberto Murolo Stabilimenti Balneari UNO ideogrammi Pesce Scorpione Metalli unni PSP Alessandro Magno Saturno V balun Radioamatore AMTOR 100Base-T Anna Ascari crossover Sousse atmosfera Stef Dawson bardotto equipaggio umano Giulio Cesare piante hello Prezzo sistema solare MS DOS Binocolo altare giardini Aosta Tiziana Lodato Onde Stazionare Ian McKellen HOT BIRD Umberto Guidoni Imperatore CubeSat italiani Ricky Gervais VHF Caucaso jolly Send My Love Augusto lucchesi fulmini banda Single Side Band Radiofaro sexy Montalcino Monarchia Estate QRX scrivania curvare MHZ Il Primo Amore Non Si Scorda Mai Perugia impedenza Lambert pulsazione Merak RadioTre differenza di potenziale index VFR lava calabrone open signal Gradi Celsius Serale Amici 15 carburante beat generation FM Dolcenera Charm bar Gore Verbinski corsivo notte Cubo Rubik