Come affrontare un lungo Viaggio in Auto con il Cane

Siete prossimi alla partenza di un lungo viaggio di vacanze o lavoro?

Ecco alcuni pratici consigli per affrontare con il tuo cane un lungo viaggio in auto senza stress e tensione.

CANE IN VIAGGIO.

Partiamo dal fatto che sin da cucciolo è bene abituare il vostro cane a stare in macchina, nel sedile posteriore e con la cintura di sicurezza. Portatelo con voi facendo di volta in volta sempre più chilometri. Ovviamente in estate è consigliabile farlo di sera, oppure in giornate con temperatura non troppo elevata.

Vediamo come affrontare un lungo viaggio per le vacanze

  •  Il vostro cane deve stare nel sedile posteriore e/o nel bagagliaio della vostra station wagon purchè possa vedere cosa accade intorno a lui e sopratutto che non sia a contatto diretto con il sole, e deve potersi muovere nei limiti del possibile. Se la vostra automobile non è predisposta di rete "fissa" e omologata, allora utilizzate la cintura di sicurezza, altro non è che un guinzaglio con attacco cintura.

  • Il cane prima della partenza deve aver fatto un pasto molto leggero, o magari a digiuno. 

  • Portate con voi dei biscottini e sopratutto acqua in grandi quantità e sempre bella fresca.

  • Sopratutto d'estate evitate di partire quando fa molto caldo, è preferibile la mattina presto o la sera. Diciamo che è bene evitare le ore di punta più calde, ad esempio dalle 11 alle 16.

  • Prevedete per il vostro viaggio una sosta "a mio parere obbligatoria" almeno una volta ogni ora. Fermatevi in una zona possibilmente con del verde dove il vostro cane possa tranquillamente fare i suoi bisogni, e cosa migliore se vi trovate in autostrada, fate rifornimento di acqua fresca (NON FREDDA DA FRIGO!) presso l'autogrill. Durante la sosta fate qualche breve passeggiata così che il vostro cane possa sgranchirsi le zampe. E' il momento anche di un biscottino!

*** IMPORTANTE ***
Non somministate mai al vostro cane alcun medicinale tipo tranquillante o sonnifero (se non espressamente indicato dal vostro veterinario).

Evitate di viaggiare con l'aria condizionata al massimo oppure con i finestrini spalancati.

Ovviamente ogni cane ha il suo carattere, e potrebbero esserci ulteriori consigli, dipendentemente dalla razza e stazza del vostro cane.

E' SCONTATO DIRE MA VE LO RICORDO, DI NON ABBANDONARE MAI IL VOSTRO CANE!

Fate buon viaggio con il vostro amico a 4 zampe!


Tags cloud

Bill Hader missile Ponente DIGIPEATER furto Elijah Wood camosci orto polarizzazione WARC Valpolicella javascript quotazioni morte apparente Luca Parmitano Video Chat frigorifero WAV meteorici Noa Zatta Ken Jeong Longyearbyen geolog computer Onde Sismiche Send My Love Semplicemente lambda Attenuazione supercar cyberspace luoghi nano Raicho Vasilev Stabilimenti Balneari Sahara fragole filtro Straordinario Cubo Rubik Rigillo Keira Knightley Tracy Chevalier Oliver Reed Radioascolto Copernicus differenza di potenziale aggiornamenti World Cup Tramontana documenti rapace Mosca Carnaria zucchine CL-215 Fattoria Sistema RST Eritrea Neri Parenti trasporto pneumatico Cassiopea frecce Liridi space sabot valanga Principe pressione Ponzonese RST energia elettrica prefisso Paola Bianchi Grecale inward link 1603 Ambra Angiolini aereo Presidente USA parmigiano reggiano obbiettivo zoom 18-55 mm acero SpeedTest Mont Blanc deposito paleontologi Astronomico costosi simbolo Stelle cadenti caldo windows credito residuo John Goodman unni velocità della luce Ottone EME rosetta Sovietico Kim Raver neon Packet barrato Bridget Moynahan Azzorre volt Valerio Scanu Vigili del fuoco Linnè Gary Ross ENAV medico bardotto nebulose elettrotecniche Cacciatorpediniere fossili viventi Deborah Iurato trattino Cecina Bari Arti Perdute puntare rucola Carta donne BCL giglio candido venezuelano video Martin Klebba tappe Infostrada Shintaro Uda Siberia Barcolana cervello Cedric the Entertainer Corrado Guzzanti africa Internet Paramount Mediaset Extra carburante GTA Formula 1 Molise acquariofilia