Cantine Infernot, Patrimonio Unesco in Monferrato


Gli infernot sono le vecchie cantine di solito costruite sotto le abitazioni più grandi e lussuose o di famiglie numerose.
Sono profonde diversi metri, scavate direttamente in una particolare roccia simile al tufo (la Pietra da Cantoni, presente solo nel Basso Monferrato) a forti picconate.
Gli originari proprietari, e costruttori, sebbene non avessero ampie nozioni di edilizia o di geologia, costruirono opere perfette.

Viaggiando fra le colline del Monferrato, strada facendo, è molto probabile trovare un cartello con scritto “Circuito degli infernot”.
Non si tratta di una gara di motociclisti, bensì di un giro per cantine locali, dove è custodito uno dei prodotti più caratteristici di questa terra italiana: il vino.

Per chi fosse interessato, il Circuito degli Infernot è percorribile anche in bicicletta (60 km su e giù per le colline) con diverse tappe ristoro. CLICCA QUI per la mappa dettagliata.