Calze Collant da Donna

I collant sono untipo di calze da donna che ha la particolarità di essere particolarmente gradito… alle donne. E agli uomini! Sono infatti allo stesso tempo comodi, funzionali e anche seducenti e maliziosi, in grado di fare davvero la differenza se indossati sotto a un determinato tipo di abito, talmente delicati da essere a volte quasi impalpabili ma in grado di proteggere dal freddo. Se si aggiunge che spesso per il popolo maschile questo capo di abbigliamento rappresenta una tentazione irresistibile, il successo del collant è presto assicurato.

Nacquero nel 1959 per opera di Allen Grant, che realizzò questo particolare tipo di calze da donna utilizzando un materiale innovativo: il nylon. Certo, abbiamo già affermato che la calzamaglia nacque molto più indietro nel tempo e più precisamente in epoca medievale, ma fu l’idea di realizzarli con il nylon che diede una svolta alla fortuna della calzamaglia, rendendolo un indumento di moda e irrinunciabile per moltissime donne.

Il collant è un tipo di calze da donna costituito da un insieme di due gambali, che vengono assemblati e poi cuciti insieme, per essere infilate come pantaloni di modo da evitare l’uso della giarrettiera. Sono un tipo di calza piuttosto comoda, che in ogni modo va utilizzata in alternanza con altri tipi di calza in quanto se indossati in modo continuativo potrebbero interferire con la corretta traspirazione della pelle, soprattutto nella zona del cavallo. Questo è uno dei motivi per cui l’utilizzo del collant è in leggero declino negli ultimi anni, le donne infatti si stanno orientando preferibilmente sulle autoreggenti, che offrono anche una soddisfazione estetica maggiore.

La differenza tra collant e autoreggenti è che i primi sono uniti come un pantalone mentre le seconde sono due calze indipendenti che rimangono in posizione da sole grazie a un elastico o a una banda anti scivolo spesso decorati con pizzi, ricami e merletti molto seducenti. Non per niente, sono proprio le autoreggenti a essere diventate una vera e propria icona della seduzione femminile.

Così come queste, anche i collant utilizzano le stesse unità di misure in uso per la categoria dell’intimo: iniziano con una prima misura per arrivare fino alla quinta e addirittura alla sesta, dipendendo dal modello. Le misure infatti tengono conto sia dell’altezza che del peso della persona che dovrà indossare un determinato capo. Nel caso dell’acquisto dei collant è bene individuare la misure più corretta per il vostro fisico, evitando sia una misura troppo grande che perderebbe di aderenza sia una misura troppo piccola che si rivelerà oltremodo scomoda da indossare.

Fonte: www.guidaconsumatore.com


Tags cloud

Kilowatt Greenwich Una Finestra Tra Le Stelle Andy Serkis Massiccio reggicalze Alessandro Cattelan Sahara Rosa cielo ODS boreale sistema operativo tenda VEICOLARE promozioni barca XLSX basse raccomandata liguria pensionati network adapter Send My Love JPG rucola Mari reattanza capacitiva cinematografico Richard Harris Dolcenera centrale Onvif Eta Aquaridi Chris Miller montecristo Grande Carro acraman grandangolare diamentro loran nord america Kirchhoff codice Q Plato Valtournenche linea sbilanciata Djimon Hounsou Poseidone animazione rapace VDC Zoe Saldana protocollo energia pulita Charles Hudson Rigillo Barbus tetrazona Daniel PeacockSti Ultor Imperatore comune ELETTRA yucatan meridiana fly ottimizza Win SWL punto gamma compagnie aeree divinità astrofili acero Funghi Laio Plutarco Mirach emiliani pollastra CMS Mare Imbrium Laura Morante RFC sintomi articolazioni remoto EME PS3 elemento oggettivo Carla Gugino progetto Satoshi Nakamoto Fattoria Budino Connessione Internet OLP Plarium Kennedy Brandmeister orbita geostazionaria cappone rea Racine Bebamikawe scala Richter twitter combustibile Massimo Boldi asparagi Noi Siamo Infinito leggenda focale medusa curvare Mattia Torre Privacy sodio vanillina orefice Olympus Mons Egidio Veronesi autorun Guadagnare Roberto Murolo effetto Joule ampere Alice Til Schweiger Alpi Flaps rio erbivori Gallipoli Keith Richards 105 Mugnaia massa stazioni radioamatoriali filtro apple ISS indipendenza venezia FT1DE 4/4 Pacchetti Sbloccabili saldo disponibile atlante osservare autolivellanti