Calze Collant da Donna

I collant sono untipo di calze da donna che ha la particolarità di essere particolarmente gradito… alle donne. E agli uomini! Sono infatti allo stesso tempo comodi, funzionali e anche seducenti e maliziosi, in grado di fare davvero la differenza se indossati sotto a un determinato tipo di abito, talmente delicati da essere a volte quasi impalpabili ma in grado di proteggere dal freddo. Se si aggiunge che spesso per il popolo maschile questo capo di abbigliamento rappresenta una tentazione irresistibile, il successo del collant è presto assicurato.

Nacquero nel 1959 per opera di Allen Grant, che realizzò questo particolare tipo di calze da donna utilizzando un materiale innovativo: il nylon. Certo, abbiamo già affermato che la calzamaglia nacque molto più indietro nel tempo e più precisamente in epoca medievale, ma fu l’idea di realizzarli con il nylon che diede una svolta alla fortuna della calzamaglia, rendendolo un indumento di moda e irrinunciabile per moltissime donne.

Il collant è un tipo di calze da donna costituito da un insieme di due gambali, che vengono assemblati e poi cuciti insieme, per essere infilate come pantaloni di modo da evitare l’uso della giarrettiera. Sono un tipo di calza piuttosto comoda, che in ogni modo va utilizzata in alternanza con altri tipi di calza in quanto se indossati in modo continuativo potrebbero interferire con la corretta traspirazione della pelle, soprattutto nella zona del cavallo. Questo è uno dei motivi per cui l’utilizzo del collant è in leggero declino negli ultimi anni, le donne infatti si stanno orientando preferibilmente sulle autoreggenti, che offrono anche una soddisfazione estetica maggiore.

La differenza tra collant e autoreggenti è che i primi sono uniti come un pantalone mentre le seconde sono due calze indipendenti che rimangono in posizione da sole grazie a un elastico o a una banda anti scivolo spesso decorati con pizzi, ricami e merletti molto seducenti. Non per niente, sono proprio le autoreggenti a essere diventate una vera e propria icona della seduzione femminile.

Così come queste, anche i collant utilizzano le stesse unità di misure in uso per la categoria dell’intimo: iniziano con una prima misura per arrivare fino alla quinta e addirittura alla sesta, dipendendo dal modello. Le misure infatti tengono conto sia dell’altezza che del peso della persona che dovrà indossare un determinato capo. Nel caso dell’acquisto dei collant è bene individuare la misure più corretta per il vostro fisico, evitando sia una misura troppo grande che perderebbe di aderenza sia una misura troppo piccola che si rivelerà oltremodo scomoda da indossare.

Fonte: www.guidaconsumatore.com



Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

energia pulita tester Onvif montagna notturno resistenza elettrica Natalie Dormer Steve Buscemi pollastra 430 pietre Gargano prefisso Ethan Coen iframe inlink Windows XP sub audio OM Paolo Calabresi Combattente onde riflesse Australia pomodoro spettroscopio incrocio CERN saldo disponibile bottiglia Samantha Cristoforetti Infostrada meccanica riflettometro rosetta mameli Zero Assoluto Giulio Cesare spettro ACARS call sign Coriolis PHP Romany Malco gioielleria Capitolino Russell Crowe Chris Miller geostazionari comprare Gianmarco Banzi mattonelle Neri Parenti Franc Roddam Paracheirodon axelrodi Ippopotamo bassa Mare pulsazione Kirchhoff Tivùsat sandalo 832 Owen Wilson febbraio erbivori Feld-Hell nord america silenziatore Palermo TECSUN Trasponder reattanza capacitiva lavori MS DOS UHF Richard Armitage F1 Jonah Hill piane marina sannita sanitario accordare Mezzo Respiro Lavoro conversazione avocado RadioTre DGTVi Callichthyidae Perugia ricotto fredda motore di ricerca deserto Augusto Irene Fornaciari 3/4 SHF K1RFD Diane Kruger cannes Mattel DOCG Triesnecker bilaterale Sfax italia 2 QFH Caorso dune CL-215 germi cristallini HVOR pipistrelli Serale Amici 15 Straordinario Onde Stazionarie lenza Monaco Protezione Civile Giuseppe Piazzi FDMA gommino Lunetta Savino Erg zecca bureau pianeta sorgente Grecale Vymarna asparago beacon piantare caravan Plato alimenti Strategia nickname Primulaceae livella Estero Previsioni Meteo TEX cavolfiore nazionale italia Rapallo Budino pronto intervento