Bitcoin - BTC Active Money - Blockchain-Bitcoin


Bitcoin è una moneta elettronica decentralizzata, nata nel 2009, attribuita a Satoshi Nakamoto, si appoggia per la certificazione delle sue transazioni ( acquisti di merce, pagamenti, prelievi di denaro) al protocollo BlockChain, che rappresenta la nuova frontiera della certificazione del dato digitale (moneta, immobili, automobili, ecc...) .

Per effettuare tale operazione, questa nuova tecnologia (BlockChain) non ha bisogno di alcun organo di intermediazione (BANCHE).

Uno dei progetti è il mining in multi proprietà, ovvero ogni Socio può acquistare quote di PC idonei a minare Bitcoin, un progetto che richiede un certo impegno e sostenibilità che potrebbe portare benessere economico alle famiglie.

L’adesione a BTC Active Money ha un costo annuo, in qualità di Socio, di 5€. Tale adesione permette al socio di acquistare una o più quote del valore di 80€ cadauna per acquistare l’hardware (Crowdfunding) per minare Bitcoin.
Dopo quattro anni, BTC Active Money riconosce, per contratto, il triplo dell’investimento effettuato. Se ad esempio investo 240€ (valore corrispondente a 3 quote di una macchina), ogni anno mi renderà 0,11 Bitcoin, circa € 80,00 l'anno e tutto questo per 4 anni. Inoltre, coinvolgendo almeno 3 persone a diventare soci di BTC Active Money che acquistano almeno 1 (una) o più quote del valore di 80€ cadauna, il Socio viene premiato da BTC Active Money con la modalità Ring che dà la possibilità di guadagnare fino a 8,1066 Bitcoin per ogni quota per un tempo di 4 (quattro) anni: circa 5.000€ per ogni quota acquistata al valore attuale. BTC Active Money è l'unico nodo italiano certificato da Blockchain che mina Bitcoin Minare Bitcoin significa certificare tutte le transazioni in Bitcoin che avvengono a livello internazionale.

Conto corrente gratuito (portafoglio)
Il sistema Blockchain-Bitcoin, è in grado di generare infiniti portafogli (wallet) che sono come forzieri, protetti da chiavi di accesso molto elaborate, insieme a password, che l'utente potrà generare a suo piacimento, completando così la sicurezza di accesso. Tali portafogli sono completamente gratuiti ed è possibile aprirne un numero illimitato, anche per singolo utente, senza costi aggiuntivi. Ognuno di questi si presenta come un conto corrente on line, molto simile ai nostri conti bancari, che abbiamo a disposizione su internet. E' possibile inviare e ricevere denaro, avendo sotto controllo le singole transazioni e il saldo del conto. Scaricando delle opportune applicazioni, è possibile aprire wallet anche su smartphone, che consentono la spendibilità del Bitcoin in maniera molto semplice e immediata, portando in questo modo i Bitcoin dentro il nostro apparecchio, rendendo disponibile la moneta all'uso corrente. Tutti i portafogli hanno i dati dei Bitcoin, o delle porzioni di Bitcoin, che in esso sono contenuti. Attraverso dei backup è possibile salvare tali dati, che in caso di sostituzione dell'apparecchio è possibile ritrasferire, o proteggere. In tempo reale viene visualizzato il valore di cambio, anche in relazione al quantitativo di moneta presente all'interno del wallet.

Elevata sicurezza
Grazie al controllo multiplo delle singole transazioni, effettuato da decine e decine di computers predisposti a questo lavoro, il sistema di certificazione è estremamente sicuro. Infatti garantisce, in questo modo, che non ci siano possibilità di doppie spese, che inavvertitamente, o in maniera maliziosa, Come abbiamo gia accennato, l'accesso ad un portafoglio presente su internet è garantito da frasi lunghe, molti caratteri alfanumerici e password, al fine di rendere veramente difficile la possibile decriptazione.

Esempio Utente: 90a8c0d2f6-2a12-4142-8f39-3c9fc734ffhk43dx4

password : xxxxxxxxxxxxxxx

E' molto importante non perdere questi dati di accesso, altrimenti sarà praticamente impossibile aprire il proprio portafoglio (wallet).

Non ha costi transazionali
Bitcoin, riesce a ridurre quasi a zero i costi transazionali nelle operazioni di scambio della moneta, in quanto non avendo nessun organismo intermediario, non presenta costi aggiuntivi.

Garanzia anonimato dei conti
Se come abbiamo affermato, il sistema è estremamente trasparente, al tempo stesso ogni conto aperto è associato ad una stringa alfanumerica e non ad una persona.All'atto dell'apertura del conto non vengono richiesti documenti di identificazione, o altra documentazione specifica, quindi i conti sono anonimi. Solo nel caso in cui, il fruitore del conto, dichiari apertamente di esserne proprietario, allora sarà reso visibile il legame tra la persona fisica e le sue transazioni. Infine i conti risultano incongelabili, primo perché non si conoscono, secondo perché non sono riconducibili. Con Bitcoin il conto è di proprietà della persona che ne possiede l'accesso, nessuno potrà inserire in automatico prelievi, o tasse, all'interno del conto.