Banda 800 MHz 4G LTE e Digitale Terrestre come eliminare i disturbi del segnale TV

Digitale terrestre non si vede, tutto il giorno, oppure di mattina o sera, la causa potrebbe essere un segnale LTE a 800MHz troppo forte nelle vostre vicinanze.

Molti utenti mi chiedono come sia possibile risolvere il problema delle interferenze / disturbi nel segnale del digitale terrestre. Le cause possono essere locali oppure distanti, dal proprio impianto tv fatto male ad interferenze esterne la cui fonte può essere anche distante da casa nostra. Partendo dal presupposto che il vostro impianto è fatto a regola d'arte, in questo articolo parlerò di disturbi causati dalla tecnologia LTE e il motivo della loro esistenza.

lte digitale terrestre disturbi segnale

Cerchiamo di capire cosa unisce il Digitale Terrestre (televisione) alla tecnologia LTE (cellulari) che sono due mondi abbastanza diversi ma uniti dall'utlizzo obbligatorio di specifiche frequenze.

Alla fine di Settembre 2011 la banda degli 800 MHz che inizialmente era una frequenza televisiva è stata assegnata alla telefonia mobile. (Nel 2010 l'Unione internazionale delle telecomunicazioni ha autorizzato l'utilizzo della denominazione 4G (quarta generazione) per tecnologie quali LTE e WiMAX. Per lo sviluppo delle reti mobili italiane, si è scelto di utilizzare la tecnologia LTE.) Questo avrà pure generato benefici economici per gli operatori mobili interessati ma allo stesso tempo ha causa non pochi problemi per le utenze televisive.

Il motivo è semplice, le frequenze dei canali televisivi dal 61 al 69 andavano dagli 790 a 862 MHz, adesso, queste frequenze sono destinate alla telefonia 4G LTE. Nello specifico, FDD downlink da 791 a 821 MHz e FDD uplink da 832 a 862 MHz.

Quindi è facile capire, che un segnale LTE in banda 800MHz troppo potente può interferire con il segnale DVB-T e in alcuni casi anche sovrapporsi al medesimo. Una situazione che può portare con sé immagini e suono disturbati, oppure la perdita totale del segnale.

800 mhz lte digitale terrestre televisione telefonia mobile

Per eliminare i disturbi dovuti da antenne trasmittenti in banda 800 MHz quindi LTE, uno dei modi migliori è dotare il vostro impianto TV di filtro LTE antidisturbo.
Il filtro che va installato subito dopo l'antenna ricevente, abbasserà notevolmente i decibel di guadagno (ovvero la rende sorda) dell'antenna oltre i 790 MHz, così da eliminare le interferenze "spurie" degli 800MHz. Ovviamente se la vostra antenna TV è a poche centinaia di metri da un traliccio LTE, più che un filtro vi servirà un miracolo.
Le più recenti centraline, amplificatori, partitori, miscelatori ed altri dispositivi sono già dotati di filtro LTE.
E' comunque buona cosa, utilizzare solo apparecchiature di buona qualità. 

FILTRO LTE
Il filtro deve essere installato all'ingresso del primo dispositivo attivo non LTE, per evitare l'amplificazione di segnali nella banda 791-862 MHz.
Va dunque installato tra l'antenna e l'amplificatore (oppure miscelatore, decoder etc;), possibilmente il più vicino possibile all'antenna.
Un filtro applicato lungo il cavo coassiale è quasi sempre bidirezionale: funziona in entrambe le direzioni di installazione.

A disposizione dei cittadini che sperimentano le situazioni di cui sopra c’è un servizio gratuito denominato HELP Interferenze (helpinterferenze.it), realizzato da FUB (Fondazione Ugo Bordoni), ente terzo e indipendente che opera sotto la supervisione del Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni.



Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

Romany Malco previsioni Satellite Mar Mediterraneo USA arrossamento bagnanti reset HD 1080 america elemento oggettivo Canavesani Papiliochromis ramirezi massaggio Moneta Ian Holm Ben Wilson potenza Bronzo Pesce Leone Monte Rosa sole UHF SWL Barcolana complesso Quadrantidi Camperista Windows XP Grande Carro Vincenzo Salemme autocostruzione traffico Chrome network adapter voli internazionali anidride carbonica Montreal illuminazione EchoLink Nino Frassica collegamento Deborah Iurato Natante Premium Repubblica RadioDue winter YouTube manuali ghiaccio Infernot lookup gommino ansaldo Russia Owen Wilson PAGES guadagnare Dick Van Dyke calzature cintura Lincoln NOVE GEO fuoco Argonauti Tom McGrath peep toe Ostro risoluzione schermo radioattivo foce verdure cane registrazione Giasone scala Richter 430 Adam Sand corrente elettrica calabrone Roberto Mattioli blue panorama alessandria Juentai Ponzonese Eritrea multiplayer Spiaggie Liguria Astronauta Rigillo tossina prefissi legumi alopidi Toro reale HOT BIRD caffarelli Sam Claflin gomma significato Peter Boyle WMA sette colli Angelo Pintus Jacqueline Loewen sfera nafta Parkside upload 730 prenotazioni Skyler Gisondo telefono Aosta Maremma APRS emiliani ARI Giuseppe Bonaparte HVOR Alleati primo punto di Ariete bambù boing plugin horror anguria Valerio Scanu Payoneer scavare Slow Scan Television conducente pittura corpo Giacomo Ciarrapico doppiaggio Bufalo Nero astronomia Guercino DGTVi shoes partenza Frigo K1RFD linea gallo Dan Stevens febbraio