Skin ADV
Stampa

Antenna Yagi

L'antenna Yagi o Yagi-Uda, dal nome dei suoi inventori Hidetsugu Yagi e Shintaro Uda dell'Università Imperiale di Tohoku, Sendai, Giappone, che nel 1926 la idearono, è un tipo di antenna a banda larga spesso impiegata per la ricezione televisiva ed è forse la più diffusa sui tetti delle case.

È un'antenna a larga banda, cioè adatta a ricevere su una vasta gamma di frequenze, e si compone di più elementi (da 2 a 20 o più), tra loro paralleli, ciascuno di lunghezza λ/2 rispetto alla frequenza ottimale da ricevere, ed assemblati su di un profilato tubolare o quadrangolare (definito boom o in italiano boma).

Grazie alle sue doti di direzionalità offre buon guadagno e buona attenuazione nei confronti dei segnali provenienti da direzioni diverse da quella di puntamento (multi-path); in genere riflessioni su strutture o rilievi eventualmente presenti di lato o dietro l'antenna e che in ambito televisivo (analogico) si tradurrebbero in "doppia immagine" (oppure, nell'ambito della radiostereofonia, in distorsione audio).

L'antenna di tipo Yagi, con dimensioni opportunamente calcolate, viene impiegata dalle onde corte sino alle microonde wifi compreso ed ovunque sia richiesto buon guadagno e buona direttività. Su lunghezze d'onda molto ridotte (microonde) riflettori parabolici (antenne paraboliche) risultano essere meno critici e più convenienti in termini di direttività e quindi di guadagno (in genere quando è possibile impiegare parabole di almeno dieci lunghezze d'onda di diametro).

Come praticamente tutti i tipi di antenna, anche la Yagi, grazie al principio di reciprocità, è impiegabile anche in trasmissione e con gli stessi vantaggi.

Il guadagno d'antenna è di circa 6 dB ed aumenta con l'aumentare del numero dei direttori (si arriva fino a circa 20 dB).

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

hits
2748
Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

sud saldo disponibile motori di ricerca Customer Center forno separazione indicativo di chiamata Michael Fassbender lambda SOLDI Sicilia cina auto Christopher Lee Rodeus amarus Mélanie Laurent wasabi Vanessa Hessler sfera Niccolò Calvagna Grecale infiammazione cavalla Greg call sign HOT BIRD Autolycus Daniele Mai documentari Vallis Alpes febbraio decibel plateau sismici F1 AMTOR Ksenia Rappoport Stef Dawson Rachael Harris onda gravitazionale Ray Winstone GNSS Zitolo Michele Croz XHTML NATO Francesco Paolantoni Simulator elettronvolt records Ludovico Caldarera Riccardo Milani Velocizzare stadio turbogas abitanti losio trasparenza multitasking Pio D'Antini germi cristallini Torino spessore Simón Bolívar Paola Cortellesi Ministero genova gallo Zermatt meta tag basse risotto proxy Italo Balbo Dick Van Dyke EME vetta susa squalo menu lookup ERA BITMAP Single Side Band polifenolici Arti Perdute shoes Cinema Ostro luoghi Grande Carro Blogger cervello Stephen Graham Ethan Coen Cervino quebec reggicalze Greg Ellis diodo onde radio HVOR Terzo Reich CB Neil Armstrong Ciprinidi plugin Salvatore Ficarra autonomia Hugh Hefner Willow Shields assorbimento eroe carota focaccia al formaggio Palatino ricerca 1/4 Cicerone riflettori Jetstream anticiclone leggi vela Ercole site naspi calze boiler notepad vasca Militare 119 gallina RG 8 mini Jonathan Pryce Bitcoin calzatura PAGES fotografia idrofluorocarburi ENAV Rosario Dawson Penelope Cruz onde ionosferiche CRS Eta Aquaridi MP3 prestazioni Sandro Pertini