Stampa

Alessandro Magno - Re e conquistatore macedone

20 luglio 356 A.C. | 10 giugno 323 A.C.

Re e conquistatore macedone 

Alessandro III, detto Alessandro Magno, nasce a Pella (Macedonia) il 20 luglio del 356 A.C. dall'unione del re Filippo II di Macedonia e della moglie Olimpiade, principessa di origine epirota; da parte di padre discende da Eracle, mentre dalla parte materna annovera tra i suoi antenati Achille, l'eroe omerico. Secondo la leggenda, in parte alimentata da Alessandro stesso dopo essere salito al trono, e riferita da Plutarco, il suo vero padre sarebbe stato lo stesso dio Zeus.

All'epoca della nascita di Alessandro, sia la Macedonia che l'Epiro sono ritenuti stati semibarbari, alla periferia settentrionale del mondo greco. Filippo vuole dare al figlio un'educazione greca e, dopo Leonida e Lisimaco di Acarnania, sceglie come suo maestro il filosofo greco Aristotele (nel 343 a.C.), che lo educa insegnandogli la scienza e l'arte, gli prepara appositamente un'edizione annotata dell'Iliade. Aristotele resterà legato a re Alessandro per tutta la vita, sia come amico che come confidente.

Tra i numerosi aneddoti che riguardano il mito di Alessandro Magno vi è quello in cui si narra che da giovane - all'età di dodici o tredici anni riesce a domare da solo il cavallo Bucefalo, regalatogli dal padre: il modo in cui doma il cavallo si basa sull'arguzia di avere colto la paura dell'animale per la propria ombra; Alessandro lo mette così con il muso rivolto verso il sole prima di salire sulla sua schiena.

C'è anche un'altra particolare unicità fisica che è passata alla storia: Alessandro aveva un occhio di colore azzurro e uno di colore nero.

Nel 340 a.C., a soli sedici anni, durante una spedizione del padre contro Bisanzio gli viene affidata la reggenza in Macedonia. Due anni più tardi Alessandro guida la cavalleria macedone nella battaglia di Cheronea.

Nel 336 a.C. re Filippo viene assassinato da un ufficiale della sua guardia durante le nozze della figlia Cleopatra con il re Alessandro I d'Epiro. Secondo il racconto tradizionale di Plutarco pare che sia Olimpiade che il figlio Alessandro fossero a conoscenza della congiura.

Dopo la morte del padre Alessandro viene acclamato re dall'esercito. All'età di 20 anni si impegna da subito per consolidare il suo potere, facendo sopprimere i possibili rivali al trono.

Grazie alle sue imprese passerà alla storia come Alessandro il Grande (o Magno) e verrà considerato come uno dei più celebri conquistatori e strateghi della storia. In soli dodici anni di regno onquista l'Impero Persiano, l'Egitto ed altri territori, spingendosi fino ai territori oggi occupati da Pakistan, Afghanistan e India settentrionale.

Le sue vittorie sui campo di battaglia accompagnano la diffusione universale della cultura greca, non come imposizione bensì come integrazione con gli elementi culturali dei popoli conquistati. Storicamente si identifica questo periodo come l'avvio al periodo ellenistico della storia greca.

Muore nella città di Babilonia il giorno 10 giugno (o forse l'11) dell'anno 323 a.C., forse avvelenato, oppure per una recidiva della malaria che aveva contratto in precedenza.

Dopo la morte, l'impero viene suddiviso tra i generali che lo avevano accompagnato nelle sue conquiste, costituendo di fatto i regni ellenistici, tra cui quello tolemaico in Egitto, quello degli Antigonidi in Macedonia e quello dei Seleucidi in Siria, Asia Minore, e negli altri territori orientali.

Lo straordinario successo di Alessandro il Conquistatore, sia in vita ma ancor più dopo la sua morte, ispira una tradizione letteraria in cui appare come un eroe mitologico, assimilabile alla figura dell'Achille omerico.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

hits
703
Ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? INVIA UNA SEGNALAZIONE Grazie!

Tags cloud

Mar Ligure cetriolo Oscar pesciolini Polpo Anelli Blu A0 Bufalo Nero Tracy Chevalier JPG granito full-duplex analogici concorso alimentazione aggiornamenti vodafone orsi abilitare processi offset Packet alga APRS Perseidi filo ferro Robert Boyle manutenzione 8920101 Francis Lawrence grandangolare Ben Kingsley RAM piane Brando Quilici netplwiz OM Zitolo omero Tiranno Martin Scorsese Ludovico Girardello HD pezzi religioso John Lithgow Paracheirodon axelrodi Elevazione sette colli Agrippa Ray Winstone sud alisei industriali fragole Finalmente Piove Da sosta Lan sbiancamento risparmiare sito Humidex HF ideogrammi rosmetro fotocamera reflex David Huddleston Liam Hemsworth Peter Stormare romana unghie XVGA autogrill carabinieri noci gonfiore Lambert meridiana fly Anne Hathaway cavolo verza Phil Daniels Niccolò Calvagna Ponente stafilococco italia 1 Coriolis Modem Router Wi-Fi Monte Pelat focus PTR mezz'onda antivirus Annet Mahendru confettura prevenzione venere orbita agricoltura Provider disma calzatura pasta Malika Ayane Anubias incoming link Parkside Taxi corrente RF 112 Bill Cobbs Cloris Leachman Trichogaster leeri visite Caterina Guzzanti Frequency Modulation software bennet divorzio Antliae Azzorre radionavigazione cervello beacon Marche montecristo simboli Willow Shields Fatti Avanti Amore sub audio figlia ciclismo Corydoras blog acquari erbivori zodiaco candela videosorveglianza Keplero Squalo Bianco DRM PR Filosofo Scirocco scoperta rai 2 tallone erbicidi sannita uranio anno luce